Modelle e beauty: il make-up ideale delle modelle

Qual’è il make-up preferito da una modella? Che trucco sceglie?

Qual’è il make-up a cui non può far a meno una modella? Che trucco preferisce? Strong o acqua e sapone? In questo breve articolo sfaterò diversi luoghi comuni e illustrerò il mondo del beauty quotidiano delle modelle. Partiamo dal presupposto che una modella generalmente non ama truccarsi. Nella sua borsetta o zaino (visto che in molte lo preferiscono per portare il book) oltre i tacchi sono presenti pochi trucchi o addirittura niente.

Già, proprio così! La maggior parte delle modelle preferisce un look molto acqua e sapone che si allinei perfettamente al lavoro e ai casting. I clienti per scegliere la modella ” giusta” vogliono vederla il più naturale possibile, senza troppi ritocchi e artifici. Valorizzata al massimo da un po’ di correttore ( per eliminare eventuali occhiaie ed imperfezioni cutanee) e mascara. Al massimo consentono una sfumata di blush. Tutto qui. La bellezza deve emergere per quella che è.

Ricordo come se fosse ieri la mia prima booker che diceva : “Valentina! Questo trucco è troppo pesante, non va bene e non è da modella! I clienti non ti sceglieranno mai”. Ero solita utilizzare un trucco un po’ troppo pesante per il mondo della moda, troppo fard. Da quel momento in poi ho sempre utilizzato un make-up molto più naturale e che uso ancora oggi con ottimi risultati. Invece, in casi di eventi mondani e sfilate sui red carpet più famosi del mondo si può osare un po’ di più. Un make-up “strong”, magari uno smokey eyes leggero e un rossetto.

Il trucco dipende sempre dall’outfit della modella, dalla scelta dei colori alla tonalità più o meno forte. È questione di gusto del make-up artist, ciò che intravede dai tratti del viso della musa. La realtà è che noi modelle passiamo ore e ore per lavoro nelle mani dei bravissimi make-up artist e hair- stylist, per cui una volta ritornate alla nostra routine non abbiamo voglia di passare altrettanto tempo a truccarci. Alcune modelle (invece) si appassionano così tanto a questo mondo che una volta terminata la carriera nel modeling iniziano la scuola per diventare truccatrice.

Inutile negarlo, che una modella in quanto tale non ha bisogno di eccessivo trucco perché baciata da madre natura! Però, è anche vero che ciò che le persone vedono non  sempre è sinonimo di verità. La pelle, molto spesso, viene “photoshoppata” (ritoccata) più volte perché imperfetta. È una notizia rincuorante per tutte le donne sapere che anche le “dee della bellezza” hanno dei difetti! Soprattutto in alta definizione!

make-up

Proprio per questo la cura della pelle è fondamentale: personalmente utilizzo maschere di argilla con il limone (per rendere la pelle di porcellana, provatela!) e crema idratante all’olio di Argan. Ad esempio uso l’olio di oliva per mantenere le ciglia sempre folte e resistenti. Non sono solita utilizzare molti prodotti per la cura del beauty! Meglio pochi ma efficaci. E soprattutto sono una fan dei rimedi ” fatti in casa” o più comunemente chiamati “della nonna”.

Oggi grazie ad internet è facile rimanere aggiornati. Infatti la “moda beauty” sta spopolando anche su tutti i social possibili ed immaginabili creando fenomeni del make-up tra consigli, influencer, tutorial e apparizioni tv. Molte modelle famose si sono prestate per diversi tutorial beauty, dalla cura della pelle alle diverse tipologie di trucco in base alla situazione. Perché come gli abiti anche il make-up ha la sua stagione nel mondo della moda.

Ho lavorato con diversi brand del settore, ultimo dei quali un noto marchio dal nome francese. Ho avuto la fortuna di lavorare con nomi illustri dell’ambiente del beauty. Nomi che hanno fatto del make-up ” Made in Italy” un’eccellenza, dalle copertine di Vogue alle sfilate per i brand più prestigiosi. Essere truccata da artisti di questo calibro mi ha riempito di soddisfazione! Hanno saputo trasformarmi con la loro maestosa bravura da ragazza carina della porta accanto a dea irraggiungibile! È solo grazie a loro che avvengono tali “grazie”!  E la modella non è nient’altro che un foglio bianco sul quale iniziare un’opera d’arte che poi verrà immortalata per sempre in una fotografia.

Leggi anche: Modelli ieri e oggi: come sono cambiati i top model più belli di sempre?

Avatar

Written by valentinabissoli

Collezionare vini rari e pregiati: ora è possibile acquistarli anche online

Kristen Stewart sfilata Chanel: lancia la moda delle sopracciglia trasparenti