Mode à Paris Uomo, Valentino

Primavera estate 2014
Sa a casa Raf Simons si respira aria di innovazione da Valentino è l’esattezza a farla da padrone.

Anche se lo stile presentato a Mode à Paris da Pierpaolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri per la prossima primavera estate 2014 è casual e rilassato la costruzione delle mise è perfetta e sartoriale come l’heritage della maison impone.

Ad ispirare la nuova collezione le uniformi, militari, scolastiche, sportive, interpretate con grazia e stile a dimostrazione che possono essere un punto di partenza e non un inno all’omologazione.

Si va da proposte in tessuto tecnico a t-shirt di cotone fino a infradito proposte in coccodrillo.

Interessanti gli abiti in denim proposti con un gioco cromatico e poi ancora le giacche con mostrina e le camice da lavoro.

La palette è basica, dal grigio al verde militare passando dall’indaco, interrotta dal camouflage e dalla tela di Jouy.

Completano gli outfit tracolle, pochette e occhiali aviator per uomini dallo stile intramontabile.

Avatar

Written by Francesca

Richard Gere casa in vendita negli Hamptons

Festival Venezia 2013, Clooney sul red carpet