Mode à Paris Uomo, Raf Simons

Primavera estate 2014L’uomo si cala i pantaloni e indossa la gonna o comodi mini-abiti.

Raf Simons a Mode à Paris ha presentato una collezione primavera estate 2014 anticonformista che mescola il guardaroba maschile con quello femminile.

Che si tratti di una sfilata fuori dagli schemi lo si intuisce già dalla location, la galleria di Larry Gagosian, lontana dagli spazi scelti generalmente durante la fashion week parigina. Raf Simons prende le distanze dai luoghi comuni e dà libero sfogo alla sua fantasia.

Ecco dunque salire in passerella t-shirt oversize, che vengono indossate come se fossero abitini, e si colorano con slogan pop coloratissimi, YO-GA, Clusters-Artificially Flavored – Super Nylon, camicie color block, chemisier abbottonati alla gola, braghette corte indossati con calzini a metà polpaccio e trench senza maniche.

Originali ma decisamente più portabili del resto le giacche; qui sono i materiali e i dettagli a renderle speciali.

Da non perdere le sneakers che giocano con materiali e colori e i mocassini che diventano brillanti in punta.

Avatar

Written by Francesca

Notte bianca a Porto Cervo

Azimut 80, yacht di lusso al salone di Cannes