in

Gli usi e costumi della moda 2019: tra etno-chic e tribale

Gli usi e costumi della moda 2019: tra etno-chic e tribale

Ognuna di noi ha il suo stile ma spesso ci piace giocare e tramutarci in qualcosa di diverso. Quando siamo in vacanza amiamo abbigliarci seguendo i diktat stile costa azzurra, se vogliamo essere alla moda, invece, seguiamo le ultime tendenze. Insomma, ci piace cambiare, adattarci alle situazioni e uscirne sempre bene. Avete mai provato con la moda tribale?

A volte ritornano

Lo stile etno-chic non è una recente scoperta ma si rinnova di stagione in stagione e con l’innalzamento della temperatura vive il proprio exploit. Raggiunge i massimi livelli quando i colori si mescolano e si mixano con più voglia e allegria, quando si vuole giocare con le fantasie e si abbinano accessori quasi casualmente.  Ad ogni modo, con la bella stagione, da sempre, si ha voglia di sperimentare di più.

Animalier o batik?

Provateci con quelle stampe che riproducono i graffiti, quelle incisioni preistoriche nette e geometriche che ci aspetteremmo di trovare all’interno di una caverna. Puntate su maglie morbide e non troppo aderenti da abbinare a shorts di giorno, per la sera, invece, preferite abiti lunghi. Anche l’animalier vi viene in soccorso a sirene spiegate. In alternativa all’animalier puntate sul batik. Stampe etniche che giocano sul mix di colori rosso, giallo, viola, arancione e verde. Nell’incertezza, abbinate il tutto con un po’ di nero e qualche bijoux discreto e sarete al top.

Caftano super colorato

Safari chic? Sì, si può. Lo stile etnico è legato in gran parte anche alla moda safari, quindi abbondate con lino, garza e cuoio, decisamente sui toni del marrone e al massimo del rossastro, per creare un look perfetto.
Tutto quello appena letto vale anche per la moda etnica a bordo piscina o da sfoggiare al mare. In questo caso vi servirà un costume dalle fantasie geometriche multicolor o, meglio ancora, un caftano stile Missoni, per intenderci.

E le scarpe?

Ai piedi calzate sandali ultraflat e multicolor o, per chi non vuole rinunciare al fascino della scarpa col tacco, puntate sulle zeppe in corda e fasce in cotone colorato. Per quanto riguarda la borsa virate su tracolle in tessuto o in morbida pelle colorata e preferite colori forti.

Bijoux e nail art

Il tocco in più è legato ai bijoux. Mixate, create, divertitevi e non lasciatevi intimorire dall’eccesso. Il risultato multicolor non è un peccato, non in questo caso. E, se proprio siete delle fanatiche della moda etnica e vi piacciono le cose particolari, provate a richiedere alla vostra estetista una nail art a tema.

Luxgallery consiglia: Le 6 tipologie di tattoo più in voga nel 2019

Avatar

Scritto da Erika Barone

Trecce che passione: il canale YouTube per realizzarle tutte

“Who’s next?”: come funzionano i casting di modelle e modelli