Moda Costumi Uomo Estate 2019: Matteo Salvini è un tipo da boxer e tu?

Di solito gli slip vengono attribuiti ai classici tipi palestrati, Invece i boxer sono affibbiati agli uomini che vogliono risultare più discreti

Mentre per tutta l’estate ci siamo goduti i simpatici scatti che immortalano il (simpatico) ministro Matteo Salvini per le spiagge di Italia, ci siamo chiesti: ma l’uomo medio italiano preferisce boxer o slip?! Di solito gli slip vengono attribuiti ai classici tipi palestrati, dal fisico ultra definito e dal sorriso ultra tirato. Invece i boxer sono affibbiati agli uomini che vogliono risultare più discreti e restare umili. Tipo Matteo. Sì.

E tu, sei come Matteo?

Non divaghiamo, dicevamo moda costumi uomo estate 2019 dicevamo. Il boxer fa stare tranquilli in quanto dà la possibilità di giocare su diverse lunghezze: se la tua silhouette lo consente puoi orientarti verso il modello a metà coscia e attillato oppure il classico più morbido. Il boxer troppo lungo o largo rischia di accorciare la gamba se non sei molto alto. Per la scelta del colore dei costumi da bagno uomo estate invece considera bene la tua carnagione. Se sei fortunato di natura ad avere un incarnato ambrato puoi spaziare dai costumi da bagno uomo estate scuri alle fantasie anche con nuance più chiare e brillanti. Se la tua pelle è chiara sono aboliti i costumi da bagno uomo neri o troppo scuri e i colori pastello.

Lo slip invece non è per tutti, dicevamo prima. Costumi da bagno uomo estate: lo slip è, e rimane, quel pezzo indicato per chi può vantare un fisico definito. Richiede davvero un corpo tonico. È il migliore alleato per gli appasionati di tintarella e può risultare opportuno per chi non è particolarmente alto in quanto dona maggiore slancio alla silhouette. Un’altra opzione possono essere i boxer aderenti. Sia per quest’ultimi che per gli slip, attenzione al fisico: i rotolini strizzati dagli elastici sono scomodi e non proprio piacevoli da mostrare. Nella scelta dello slip spazio a fantasie e colori più disparati. Forse l’unico appunto è sul colore bianco, da valutare con attenzione. Perché davvero in pochi possono permetterselo.

Matteo ha la carnagione troppo chiara per indossare colori scuri e colori pastello

Non so quanto io ancora possa divagare sulla Moda Costumi Uomo Estate 2019, e non so nemmeno se qualcuno arriverà fino in fondo a questo articolo. Se ci sei arrivat* vuol dire che sei una persona che riesce a leggere più di tre righe di seguito. E se riesci ad incuriosirti nei confronti di un argomento vuol dire che A) qualcuno ha avuto cura di insegnartelo B) è una dote naturale. Che sia stato o meno un fattore esterno, hai nutrito la tua istruzione, la tua curiosità, questo vuol dire che sei stato armato a dovere. Proprio così, la cultura è un’arma, l’unica che non devi aver paura di usare, l’unica che tu possa incrementare all’infinito senza controindicazioni. Continua a leggere (non intendo le mie sciocchezze), ad informarti e a rispettare il prossimo tuo come te stesso. Soprattutto ricordati di fare l’amore e di non fare la guerra. Io continuerò ad infilare messaggi di pace e amore ogni qualvolta si parli di Matteo Salvini.

Moda Uomo Autunno 2019: l’armadio di Raoul Bova non sbaglia mai

 

Avatar

Scritto da Erika Barone

Pierfrancesco Favino, compie 50 anni e fa il punto della situazione

Pierfrancesco Favino, compie 50 anni e fa il punto della situazione

Navigando con Miss Sixty