Moda 2020: le gonne corte sono un must have imperdibile in vista dell’autunno

Tornano come trend imperdibile, con o senza calze, le gonne corte. Linee svasate e leggere, tessuti dalle costine di velluto all’ecopelle

Le gonne corte sono un must have e trend imperdibile in vista di questo autunno 2020. Sono perfette per qualsiasi tipo di silhouette: non segnano e rispettano la sinuosità del corpo. Con o senza calze (o meglio collant), linee svasate e leggere, tessuti dalle costine di velluto all’ecopelle. L’autunno, si sa, è la mezza stagione per eccellenza, costituita talvolta da temperature miti come altresì l’inizio dei primi freddi che preannunciano l’inverno oramai alle porte. il passaggio repentino dalle temperature calde a quelle più rigide avviene, di questi tempi, in tempi immediati e velocissimi. Ragion per cui, cosa c’è di meglio di un modello di gonna corta in versione “cosy”? Gonne calde, magari in velluto, che nelle giornate più miti, possiamo indossare anche senza i tanto e amati collant.

Le gonne corte sono un must have imperdibile in vista dell’autunno 2020

Bellissime, imperdibili, irrinunciabili. Sono le gonne corte, in diversi modelli e look da possedere assolutamente all’interno del proprio guardaroba fashionista. Apripista della stagione autunnale 2020 le gonne corte in lana, belle pastose e spesso decorate da trame di classe ed eleganti, come ad esempio le fantasie quadrettate. Motivi chic e leggeri, ideali per molte occasioni, anche per un pranzo o una serata romantica galante. Oltre le già citate gonne “cosy” di lana un’altra alternativa must have sono  le gonne corte tartan che ci rimandano direttamente alle festività  natalizie e al suddetto clima natalizio, unico nel suo genere.

Per le più grintose l’alternativa è l’ecopelle

Per le più grintose e dotate di una forte personalità l’alternativa ideale sono le tanto e immancabili gonne in finta pelle nera (o ecopelle) che restano ovviamente un trend e tendenza irrinunciabile. Sono super cool e versatili, stanno bene con tutto e su tutto. Ragion per cui si abbinano con qualsiasi cosa e con altrettanti accostamenti fashion o glam. Come variabili troviamo le gonne di pelle snake, perché l’effetto pitone stampato è da sempre uno dei must have tra le richieste preferite in vista dell’autunno.

Gonne corte 2020: la versione in velluto è tra le grandi novità in vista della mezza stagione

La novità assoluta più richiesta in vista di questo autunno 2020? Le gonne corte in versione costine in velluto. Caratteristica peculiare che le rende così irresistibili? Hanno delle righe, praticamente delle costine (o cord), talvolta verticali, ma non solo. Sono costituite da una linea sempre svasata e presenta una fila di bottoni centrali. Alcune sono dotate di grandi tasche laterali sulla parte anteriore, rievocando un forte entusiasmo vintage e retrò. L’alternativa ideale per restare “al caldo” senza rinunciare ad essere di tendenza e sempre alla moda. Per prepararsi ad un autunno ed inverno all’insegna dello stile.

Look da imitare

 

Avatar

Written by valentinabissoli

Resort di lusso? Nella Riviera Maya messicana il via ad un progetto ecosostenibile