Mobile Art per Chanel

L’arte contemporanea celebra l’eterna borsa matelassé con un’esposizione itinerante

Prêt-à-porter e arte contemporanea per un’esposizione itinerante che celebra l’immortale sac matelassé, creata da Mademoiselle Coco Chanel nel febbraio del ‘55.
È questa l’ultima trovata di Karl Lagerfeld. Un’iniziativa che farà il giro del mondo a partire da gennaio 2008 si chiamerà “Mobile Art” e viaggerà all’interno di Chanel Contemporary Art Container appositamente concepito da Zaha Hadid.

La borsa sarà il tema principale, ma non solo. Una quindicina di noti artisti contemporanei racconteranno i valori e il linguaggio visuale del marchio Chanel attraverso la loro creatività.

Un mondo lussuoso e sognante in equilibrio tra la moda e l’arte inserito in una struttura elegante costituita da armoniosi livelli curvilinei e che sarà in tour per due anni e toccherà le città di Hong-Kong, Tokyo, New York, Los Angeles, Londra, Mosca e Parigi.

www.chanel.com

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Hello Kitty: quadri in oro da 2.900 dollari

Lusso: un settore in crescita