Miuccia Prada lascia la presidenza della maison

La poltrona passerà a Carlo Mazzi
La sfilata di Prada ha illuminato la seconda giornata di Milano Moda Donna con una collezione dedicata all’autunno inverno 2014-2015 di grande impatto.

Miuccia Prada ha calcato la passerella per ultima salutando il suo pubblico, e due ospiti d’eccezione: Valentino Garavani e Giancarlo Giammetti, seduti in prima fila.

E’ di questi giorni la notizia che la stilista milanese si è dimessa dalla presidenza del gruppo, passando il testimone a Carlo Mazzi, attuale Vicepresidente.

L’imprenditrice 64enne non ha intenzione di ritirarsi a vita privata ma affiancherà il marito Patrizio Bertelli in qualità di Amministratore Delegato della Maison.

Miuccia Prada “si concentrerà sul management day-by-day del business dedicando il suo tempo a guidare lo sviluppo del gruppo, principalmente nel creative design e nelle attività di comunicazione dei brand “.

L’obiettivo è quello di replicare i numeri del 2013, chiuso con ricavi in aumento del 9% a 3,6 miliardi di euro.

Written by Chiara

Jennifer Lawrence, terza volta per Miss Dior

Milano Moda Donna AI 2014-2015, giorno due