Miu Miu cruise collection 2015

E la fantasia anni ’70

Se la cruise collection 2015 di Prada è salita sulla passerella di Milano Moda Uomo accanto alle creazioni maschili per la primavera estate 2015, ecco che Miuccia Prada ha presentato la resort 2015 di Miu Miu a Parigi davanti a un pubblico selezionatissimo di vip e addetti ai lavori.

Non solo un défilé ma un vero evento mondano, aperto solo a 150 persone, con un cocktail e poi una cena imbandita secondo le migliori tradizioni con tanto di cuoco made in Italy una performance della cantante Josephine Oniyama, e un concerto scatenatissimo di più di un’ora degli White Stripe.

Tra gli invitati, accorsi alla corte di Miuccia Prada: Uma Thurman e Germano Celant, Francesco Vezzoli e Franca Sozzani, Roman Polanski e Emanuelle Seigner, Alexa Chung, Bianca Brandolini d’Adda, Carine Roitfeld, Stefano Tonchi, Freida Pinto, Isla Fischer e Lea Seydoux.

A caratterizzare la pre-collezione primavera estate 2015 dedicata alle giovani donne di Prada gli stilemi degli anni a cavallo tra i Sessanta e i Settanta.

Miniabiti optical di chiffon, cappottini e giacche dalla linea ad A e dal gusto military con bottoni metallici, minigonne anni Settanta, gilet all’uncinetto, camicie di chiffon dall’aria bohèmienne e pantaloni svasati a motivi paisley e così via.

Spazio a stampe floreali e non, applicazioni di pietre e strass e lavorazioni retrò.

Ai piedi sandali dal tacco basso con lacci alla schiava fino al ginocchio alternati a mary-jane fiabesche. Completano il look Miu Miu pochette fantasia a sacchetto.

Avatar

Written by Francesca

Dakota Johnson, da Grey a Guadagnino

Il miglior bar del mondo è a Londra