Mint 2007: antiquariato e arte a Milano

Dal 21 al 25 novembre il Castello Sforzesco mostrerà il meglio dell’antiquariato e dell’arte moderna italiana e non solo

Una moderna tensostruttura di circa tre mila metri quadrati nel Piazzale Cannone del Castello Sforzesco a Milano accoglierà gli espositori del MINT, Milano International Art Exhibition, che si svolgerà dal 21 al 25 novembre 2007.

Mix di linguaggi, epoche, stili, pezzi particolari, lusso ed essenzialità caratterizzano la manifestazione che unisce antiquariato e modernariato d’élite all’insegna della contaminazione propria del lifestyle odierno.

Cinquanta tra i nomi più accreditati del settore in Italia, Europa, Stati Uniti si danno appuntamento nella “rassegna boutique” internazionale con opere che spaziano dall’antichità classica alla contemporaneità più attuale.

Dipinti, sculture, mobili, porcellane, argenti, gioielli, stampe, libri, vetri, tessuti, installazioni, fotografie, tutti rigorosamente certificati per autenticità, qualità, condizioni e origine da un Comitato internazionale di esperti si offrono al pubblico di collezionisti e curiosi alla ricerca di un pezzo raro ed originale.

Inoltre, direttori di museo, critici, collezionisti, architetti, designer verranno chiamati a partecipare ad una serie di incontri chiamati “I Salotti di MINT”, tre incontri durante i quali personaggi di spicco del mondo dell’arte approfondiranno temi legati al mondo dell’arte antica e moderna e alla città di Milano.

La manifestazione nasce per iniziativa della Fondazione MINT, Milano, che ha come obiettivo la promozione e lo sviluppo internazionale dell’antiquariato e dell’arte moderna nel territorio.
L’organizzazione è curata da Revolution srl, Torino, società specializzata nell’ideazione e attuazione di mostre ed eventi d’arte.

http://www.mintexhibition.it/

Avatar

Written by Redazione

Limited edition per Glashutte e Rimowa

In Cina boom Luxottica