Mini, nuove personalizzazioni

Equipaggiamenti e dettagli per Countryman e Paceman

A partire da questo mese Mini presenta le nuove possibilità di personalizzazione e dettagli raffinati nella gamma equipaggiamenti che affileranno il profilo inconfondibile della MINI Countryman e della MINI Paceman.

Per assicurare una presenza particolarmente sportiva, l’offerta di optional dei due modelli verrà completata con il pacchetto di equipaggiamenti esterni John Cooper Works, con il pacchetto di allestimenti interni John Cooper Works e con il pacchetto John Cooper Works Chili.

Il pacchetto porta- oggetti, offerto per la MINI Countryman come optional, includerà ora anche un doppio porta-bicchiere nella zona posteriore. In futuro, la MINI Paceman sarà dotata di serie anche di una consolle centrale posteriore con soluzioni porta-oggetti integrate e una presa di corrente da 12 Volt.

Verranno ampliate inoltre le possibilità di esprimere la propria passione per le gare attraverso i pregiati prodotti del marchio John Cooper Works.

MINI Paceman - John Cooper WorksPer tutte le varianti di motore e di trazione della MINI Countryman e della MINI Paceman sarà disponibile il nuovo pacchetto per esterni John Cooper Works. Il pacchetto sarà composto da una taratura sportiva dell’assetto, da cerci in lega da 18 pollici nel design Twin Spoke Black Burnished e, per le varianti di modello MINI Cooper S e MINI Cooper SD, verrà offerto inoltre il kit di aerodinamica John Cooper Works, che comprenderà una grembiulatura anteriore con condotti d’aria per il raffreddamento dei freni, dei longheroni laterali sottoporta disegnati appositamente e un paraurti posteriore con diffusore.

Anche la gamma di vernici esterne dei modelli ha una novità da presentare. In combinazione con il pacchetto per esterni John Cooper Works e con il pacchetto John Cooper Works Chili, verrà offerta anche la variante cromatica Chili Red, riservata finora esclusivamente ai modelli MINI John Cooper Works Countryman e MINI John Cooper Works Paceman.

Marco Del Bo

Avatar

Scritto da Francesca

Kate e William scelgono George

Giorgio Armani porta in passerella Stella Jean