Mimmo Rotella, prime opere 1954-1967

La Ben Brown Fine Arts di Londra

Si aprirà il 1 marzo a Londra presso Ben Brown Fine Arts, la rassegna ‘Mimmo Rotella, prime opere 1954-1967′. In mostra le opere del maestro italiano, precursore di pratiche artistiche attuali. Nuova visione della realtà e poesia di fronte a ciò che sembra banale: è quello che traspare dai suoi lavori, dalle sue tele strappate e i collage di manifesti.

Partendo nel dopoguerra da un’espressione pittorica di matrice neo geometrica, arrivò a quella che lui stesso chiamò ‘Illuminazione Zen’ e che lo portò alla scoperta del manifesto pubblicitario come espressione artistica e origine di quel linguaggio che lo ha reso famoso: ‘il decollage’.

Negli anni ’60 aderisce al ‘Nouveau Realisme’ e viene influenzato dalla Pop Art e dall’Espressionismo astratto americani, dall’Informale e dalle ricerche spaziali e materiche di Fontana e Burri.

La mostra di Cork Street fa seguito alle numerose esposizioni che si sono svolte in tutto il mondo e presenta l’eredità di questo artista come figura centrale del gruppo neorealista, anticipatore di concetti quali ricontestualizzazione, appropriazione e commercializzazione, ormai propri dei linguaggi dell’arte contemporanea.

Per informazioni:
Ben Brown Fine Arts
21 Cork Street First Floor, London W1S 3LZ
T +44 (o)20 7734 8888
www.benbrownfinearts.com

Avatar

Written by Redazione

Vacanze sportive all’insegna del Golf

Benessere al femminile sulle sponde del Mar Morto