Mille Miglia 2014, ultime iscrizioni

Aperte fino al 15 gennaio
Il countdown per iscriversi alla 32esima rievocazione della “corsa più bella del mondo”, come la definì Enzo Ferrari, è in linea di arrivo.

Mercoledì 15 gennaio è l’ultimo giorno buono per poter partecipare da protagonisti alla Mille Miglia 2014.

Compilando il format sul sito www.1000miglia.it, tutti i proprietari di una vettura in possesso dei requisiti richiesti possono presentare la loro candidatura alla gara di regolarità che verrà disputata dal 15 al 18 maggio, lungo 1600 km dello Stivale.

Si parte da Brescia il giovedì pomeriggio e si arriva la sera a Padova. Il giorno successivo si scende lungo la Penisola, passando per San Marino e L’Aquila, per arrivare a Roma. Si riparte dalla Capitale il sabato mattina per arrivare nella serata e far tappa a Bologna. La domenica si percorre la strada verso Brescia, luogo dei festeggiamenti e delle premiazioni.

Le auto ammesse a partecipare alla Mille Miglia sono selezionate esclusivamente tra i modelli che corsero la gara storica (1927-1957).

Saranno accettate fino a 430 vetture e per poter essere selezionate, le auto iscritte dovranno disporre di almeno uno di questi documenti: Fiche ACI-CSAI (Commissione Sportiva Automobilistica Italiana), Htp FIA (Historic technical passport rilasciato dalla Fédération Internationale de l’Automobile) o ID FIVA (Identity Card della Fédération Internationale des Véhicules Anciens).

Oltre a questi documenti, è consigliabile allegare il maggior materiale possibile certificante la storia della vettura iscritta, tenendo conto che sarà data la precedenza agli esemplari che abbiano disputato un’edizione della Mille Miglia dal 1927 al 1957 o che dispongano di documentato passato sportivo.

Le automobili iscritte saranno selezionate da un’apposita commissione, composta da esperti incaricati da 1000 Miglia Srl e da commissari tecnici internazionali. La commissione sarà presieduta dal Presidente della Commissione Tecnica dell’ASI, Automoto Club Storico Italiano e Vicepresidente della FIVA Technical Commission, Mario Mottini.

Entro il 28 febbraio 2014, ogni equipaggio potrà verificare online, all’interno della propria area riservata, l’accettazione o meno alla gara. La quota di iscrizione è di 7.000,00 euro + IVA.

Mille Miglia 2014

Written by Chiara

Milano Moda Uomo AI 2014-2015, giorno uno

Grammy 2014, ecco le performance