Autunno inverno 2007-2008: Haute

Canoni e forme rivisitati con attenzione

Monocromia, grafismi in contrappunto, linee affusolate: è la collezione uomo autunno inverno 2007 di Haute presentata a Milano Moda Uomo. I canoni vengono rivisitati ponendo l’accento su particolari e preziosismi che delineano la figura di un gentleman branchè evanescente ma concreto allo stesso tempo.

È il blu a definire lo scenario con cappotti e montgomery chiusi da bottoni di vetro e oro, accompagnati da abiti asciutti, tra quadri, scozzesi e pied de poule. Il nero ha i riflessi violacei dell’inchiostro nei trench e nei cappotti di velluto rasato, nei cappotti minimal privi di maniche e simili a macro-gilet, appaiati a pantaloni a sigaretta.

Il design scarno si accende con particolari d’antan restituiti a nuova vita, come le fodere di vecchi smoking ritagliate e applicate sui colli delle giacche di pelle chiuse da bottoni intrecciati. Polsi bianchi, agé, sbucano dalle maniche dei dolcevita, mentre sugli scolli a barchetta delle maglie di cashmere sono appoggiati colli di vecchie camice da smoking.

La ricercatezza è raggiunta grazie anche ad accessori come cravatte rigate, cappelli informi e scarpe in nuance fitte e cupe.

Avatar

Written by Redazione

“Best Cruise Ships in the World”: sono le navi Celebrity Cruises

Riva protagonista al Boot 2007 di Düsseldorf