Autunno inverno 2007-2008 Nicole Farhi

Lo stilista francese Milano Moda Uomo

“La mia collezione si propone come un’alternativa alla caducità della moda. È una moderna interpretazione, personale, di come l’uomo dovrebbe apparire”: è così che Nicole Farhi ha commentato la sua collezione per l’autunno inverno 2007.

Ricerca dei particolari e materiali non solo di qualità, ma dal plus innovativo.
A ogni singolo pezzo viene dedicata la massima attenzione e ricerca per amplificarne le finzionalità e il dettaglio estetico.

Nicole Farhi non cerca di seguire particolari tendenze, anzi la linea appare come la materializzazione della ricerca della riscoperta di un valore al sapore di passato.

Sfumature di grigio, nero, verde militare, blu fino al vinaccia sussurrano una sensazione di intimo comfort indipendentemente se si tratti di capi sportivi o di uno smoking.

Un’idea di eleganza “easy” dettata da capi all’insegna del lusso. Il cashmere si unisce al lino, alla pelle e al cotone di primissima scelta. Cappotti, giacche destrutturate e maglie, ricchi nei tessuti e nei dettagli, sia internamente che esternamente. Un esempio? Il polsino da camicia riprodotto sul cappotto e i colli tradizionali che con due semplici bottoni diventano alla coreana.

Una linea di carattere arricchita da accessori raffinatissimi lavorati a mano e dalle linee pulite.

www.nicolefarhi.com

Avatar

Written by Redazione

La coppia Canè-Galliani si aggiudica la Winter Marathon

Un kit da collezione per Marc Jacobs