Milano Moda Donna: Eva Kant per Giorgio Grati

Autunno inverno 2007-2008

È la sensuale e raffinata Eva Kant a ispirare la collezione autunno inverno 2007 di Giorgio Grati presentata a Milano Moda Donna.

Viene esaltata la purezza dei materiali impiegati ed il nitore di modellature classiche. Il nero è unito al mou, al cognac e all’ambra in abiti, tailleur e gonne, mentre forme di matrice anni ’50 caratterizzano blouson e cappottini disegnati sul corpo. I cappotti pied-de-poule sono presentati nella classica bicromia nero-bianco e nero-rosso.

I jeans dal look dark-black fasciano la figura, con inserti e decori barocchi, mentre la maglieria in cashmere è rinnovata da piccoli bouclé e animata da applicazioni in strass e jais.

Le camice in georgette e seta sono presentate in una nuova versione di maculato.

Per la sera la lucentezza dell’oro illumina e riscalda abiti dalle linee morbide e fluenti che rimandano ai robe de soire degli anni trenta.

Avatar

Written by Redazione

Le emozioni della pista: Mercedes-Benz SLR McLaren “722 Edition”

Andrea Fontebasso 1760: una storia di design