Milano Moda Uomo, Roberto Cavalli

Autunno inverno 2014-2015

La maison Cavalli sta passando un periodo burrascoso.
Nel mese di gennaio sono usciti di scena in rapida successione l’amministratore delegato Gianluca Brozzetti, lo chief operating officer Carlo Di Biagio e Daniele Cavalli, figlio di Roberto e responsabile della linea di abbigliamento maschile del marchio. Non sono mancate nemmeno le voci sulla vendita della griffe al fondo Permira, prontamente smentite ma si sa che un fondo di verità potrebbe esserci.

Nonostante tutto, la vita della griffe toscana continua la sua routine e in occasione di Milano Moda Uomo è stata presentata una collezione autunno inverno 2014-2015 dedicata a un uomo libero e viaggiatore.

In passerella Roberto Cavalli porta vere e proprie cartoline di un Safari. Sulle camicie in seta capeggiano infatti le stampe di scatti realizzati dallo stesso stilista in Africa.
E così l‘animalier, marchio di fabbrica della maison, rimane protagonista e trova mille declinazioni contemporanee incontrando lo stile metropolitano di capi morbidi ma senza eccessi che guardano ad una sartorialità ricercata.

La collezione per il prossimo inverno è dunque fatta di cappotti in jacquard, chiodo in vitello, blazer in cavallino. I pantaloni sono alti in vita e i maxi-pull con frange si allacciano con una cintura morbida.

Grande attenzione agli accessori e ai dettagli, dalle cavigliere in pelliccia ai Chelsea boot.

Written by Francesca

Andrea Casiraghi e Tatiana sposi a Gstaad

San Valentino 2014, regali tecnologici