Milano Moda Uomo, Prada PE 2015

In passerella anche la cruise collection 2015 donna

Da qualche stagione Miuccia Prada approfitta delle sfilate per lanciare messaggi e occuparsi del mondo non solo attraverso bei vestiti ma anche dando voce a grandi tematiche.

In passerella a Milano Moda Uomo è salita dunque la collezione primavera estate 2015 di Prada e, accanto a outfit impeccabili, si è parlato di lotta per l’uguaglianza, tra battaglie vinte e perse.

Gli abiti delle nuova collezione uomo, protagonisti della seconda giornata della kermesse meneghina, sono sobri, dalle cuciture disegnate e senza eccessi.

Giacche, jeans, camicie, seguono un rigore estetico rassicurante e coerente con i tempi in cui viviamo. Il maschile e il femminile si fondono tanto che in passerella Miuccia Prada ci porta anche tanti look dedicati alle fanciulle, un assaggio di quello che vedremo a Milano Moda Donna a settembre attraverso gli outfit della cruise collection 2015.

Scura la palette che è giocata principalmente sul blu e il marrone. Essenziali anche gli accessori: mocassini e sandali in pelle con dettagli in gomma, occhiali da sole aviator squadrati e borse in pelle.

Per quando riguarda la moda donna, la resort 2015 di Prada conferma la ricerca dello stesso rigore dei look maschili.
I grandi classici del guardaroba vengono rielaborati in chiave contemporanea senza eccessi. Il risultato che ottiene è quasi un paradosso, che unisce linee semplici, appeal perbene e innovazione nella sartorialità e nei dettagli.

Avatar

Written by Francesca

AltaRoma 2014, tra sfilate ed eventi

Festival di Salisburgo 2014