Milano Moda Uomo, Ermenegildo Zegna PE 2015

Eleganza informale

La maison Zegna è stata tra i protagonisti di Pitti Uomo 86. Come abbiamo visto, infatti, la kermesse fiorentina ha avuto proprio Z Zegna come ospite d’onore di questa edizione.

Da Firenze a Milano, ecco che l‘azienda di Trivero è stata anche tra le più attese di Milano Moda Uomo.

Protagonista della prima giornata di kermesse dedicata alle anticipazioni della moda uomo per la primavera estate 2015 la collezione firmata da Stefano Pilati per Ermenegildo Zegna non è di certo passata inosservata.

Formale e informale si incontrano e scontrano sulla passerella di Zegna.
Pilati lavora sulle forme proponendo silhouette definite e volumi decisi. L’allure estiva è raccontata da una palette coraggiosa che lascia entrare nel guardaroba dell’uomo d’affari per eccellenza, righe, materiali innovativi, abbinamenti non scontati e così via.

Lo studio sulle lavorazioni e sulla resa delle texture è ben visibile. Via libera dunque a cachemire double, gabardine tecnica, taffettà, nylon trapuntato e stampato a micro fantasie, pesi ultra light per la maglieria e molto altro ancora.

Completano l’outfit del moderno gentlemen di Zegna sandali di pelle alternati a sneakers e slip on. Dettaglio di stile, il foulard di seta annodato al collo.

Written by Francesca

Sofia Vergara conquista lo scapolo d’oro 2014

L’ex Christian Grey per Calvin Klein