Milano Moda Uomo, Dolce&Gabbana

Autunno inverno 2014-2015

Come ormai da molte stagioni, Dolce&Gabbana hanno sfilato a Milano Moda Uomo ma fuori dal calendario ufficiale.

A Milano è andata in scena una collezione autunno inverno 2014-2015 che vede incontrarsi la Sicilia, fonte d’ispirazione primaria del duo stilistico, con il gusto nordico per eccellezza.

E’ l’epopea dei Normanni in Sicilia il fil rouge del processo creativo della maison che vuole essere un omaggio tra glia altri, soprattutto a Federico II, il grande imperatore e l’intellettuale aperto alle culture di oriente e occidente, alla poesia e alla scienza.

Il risultato è una collezione insieme austera e ricca, come l’architettura severa di Palazzo dei Normanni a Palermo. La silhouette è larga per i maglioni e aderentissima per i completi che sembrano cuciti addosso.

Non manca l’effetto metallico delle armature ricreato con cristalli e strass montati a rilievo e cappucci in maglia ricamati che sembrano passamontagna o ancora giacconi che sembrano pastrani da pellegrino, borchie, guanti ricamati, anfibi gioiello e così via.

Altissima l’attenzione verso i dettagli sartoriali come i risvolti dei colli intagliati negli abiti o gli abiti dipinti o ricamati con archi a sesto acuto, absidi e torri, bifore e rosoni.

Dolce&Gabbana parlano a un cavaliere cittadino alla conquista della metropoli e dedicano ai più vanesi: corone preziose.

Written by Francesca

Identità Golose 2014, il calendario

Volvo XC70 Polar