Milano Moda Uomo, Antonio Marras

Autunno inverno 2014-2015

Protagonista assoluto del terzo giorno di Milano Moda Uomo è stato Antonio Marras.

Attesissima infatti la sua collezione autunno inverno 2014-2015 che segnava il ritorno dello stilista sardo alla moda maschile dopo uno stop di qualche stagione.

Omaggio al padre, fondatore della maison, e tassello fondamentale del processo di ristrutturazione della griffe, la linea uomo racconta il mondo Marras rimaneggiando le pezze dei tessuti della boutique di famiglia, e utilizzando anche le foto del padre come fantasie sulle t-shirt invernali, camicie in popeline e sulle felpe in neoprene.

Si parte dal passato dunque, dalle radici, la sala è allestita con tante vecchie macchine da cucire usate come strumenti musicali, per guardare verso il futuro.

La collezione è costruita attorno a capi streetwear, come i jogging con coulisse in vita e i biker smanicati da indossare sopra i tre pezzi in velluto a microfantasia o tartan, fino ai must della maison: cardigan con motivi della cravatteria e maxi pull cocoon.

La sperimentazione è tutta nelle texture. Non mancano dunque capispalla in tartan di lana e pelliccia, maglioni di lana e jersey, blazer in panno in due nuance diverse e così via.
I pantaloni sono corti e mostrano calzini in seta a microfantasia indossati con scarpe stringate in pelle bicolor.

Avatar

Scritto da Francesca

Jennifer Lawrence, contratto milionario con Dior

Wildlife Photographer of the Year 2013