Milano Moda Donna, World of Fashion

Redazione
21/09/2011

Milano Moda Donna si arricchisce di un nuovo evento che unisce la moda all’arte. Si tratta di “Word of Fashion” in scena dal 21 al 27 settembre 2011

Milano Moda Donna, World of Fashion

In mostra i designer dell’Accademia di Brera

Milano Moda Donna si arricchisce di un nuovo evento che unisce la moda all’arte. Si tratta di “Word of Fashion” in scena dal 21 al 27 settembre 2011.

L’idea prende corpo dalla volontà di rendere maggiormente visibili giovani designer provenienti da tutto il mondo, uniti da un comune denominatore: la partecipazione ai corsi di specializzazione dell’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano. Talenti che mescolano la passione per la moda con le suggestioni dell’arte.

La vetrina è il lounge-bar Circle. La scelta del luogo espositivo, un openspace del Diesel building, unita alla partecipazione di Manichini La Rosa, [email protected] Hair design e ARTroom, amplifica la rilevanza dell’evento. In particolare, Anteprima ha riconosciuto il talento di questi giovani stilisti contribuendo alla sponsorizzazione del progetto.

Un grande batik raffigurante il mondo, creato per l’occasione da Mahjub Ghasemi, è il biglietto
da visita della mostra, anticipazione del suo respiro internazionale e, insieme, prezioso cadeau durante l’inaugurazione. Grazie a un allestimento sapiente, ideato da Giovanna Repossi, i vestiti – appesi alle pareti in contenitori sotto vuoto – assumono a pieno titolo lo status di opere d’arte: gli abiti acquistano nuovamente l’aspetto tridimensionale nel corso della sfilata-performance che, durante la serata inaugurale, crea un effetto a contrasto tra le creazioni appese alle pareti e quelle indossate dalle modelle che si muovono tra gli ospiti.

L’avventura artistica sbocciata al Circle non si esaurisce in un momento ma continua, sempre sotto l’egida dell’Associazione di promozione Sociale Juice Enjoy, della Provincia di Milano, della Regione Lombardia e della stessa Accademia che li ha accolti. Il progetto, nato per essere itinerante, proseguirà negli spazi di Brera dove sono nate le prime sinergie.

Giovani designer esposti:
Alina Stroie Margulescu (Romania) – Anna Kabirova (Uzbechistan)
Christelle Tomeba (Camerun) – Dino Caldarazzo (Italia) – Fiorina Ivascu (Romania)
Haleh Sadeghi (Iran) – Han A Cho (Sud Corea) – Kristel Tardieu (Francia/Italia)
Olimpia Dobrota (Romania) – Shokoufeh.Sh.Emadi (Iran) – Mahjub Ghasemi (Iran)
Yelena Milanesi (Italia/Ungheria) – Tiziana Universi (Italia) – Yumiko Uchishiba (Giappone)
Serata inaugurale: venerdì 23 settembre / 19.00-21.00 con sfilata