Milano Moda Donna, Trussardi PE 2015

Passione di famiglia

Grande fermento in casa Trussardi. Oggi, 10 ottobre 2014, a Bergamo Michelle Hunziker e il rampollo Tomaso Trussardi convoleranno a nozze.

E se oggi a Villa Trussardi ci sarà una parata di star e personaggi famosi elegantemente vestiti ecco che in occasione dell’ultima edizione di Milano Moda Donna, Gaia Trussardi, direttore creativo della maison di famiglia, ha optato per una moda under statement e senza fronzoli.

La collezione primavera estate 2015 di Trussardi, andata in scena il quinto giorno della kermesse meneghina, è un elogio al daywear.
Capi casual e pensati per esaltare al bellezza di tutte le donne che riportano alla mente gli anni ’70 e l’idea di uno stile casual e studiato al tempo stesso.

La texture dominante è la pelle, nappa, di struzzo, cocco, rettile e suede, il tutto in abbinamento a maglia e organza.
Gli outfit si compongono di abiti basici e classici ispirati a una nuova idea di sportswear, trend assoluto della prossima stagione calda, legato più a un’attitude che a una pratica.

Pantaloni scampanati a vita alta, i tubini di pelle e i soprabiti a scatola si mescolano alle minigonne e alle polo di maglia a costine da tennis, ai bomber e agli shorts coordinati, alle canotte e ai top fatti come reggiseni sportivi.

Le proporzioni sono ampie e morbide e le lunghezze vanno dal mini all’over.
A caratterizzare l’ultima collezione di casa Trussardi una palette di toni neutri a cui si aggiungono però colori dalla personalità più spiccata: rosso ciliegia, menta, mirtillo, indaco e così via.

Per quanto riguarda gli accessori ecco comparire bag di pelle, o in suede, con profili a contrasto. Ai piedi sandali a listini di pelle con plateau, mentre la vita è segnata da cinture di pelle sapientemente annodate.
Unici orpelli collane con ciondolo lucchetto e piccoli foulard legati al collo.

Durante la prima giornata di Milano Moda Donna, la maison era stata protagonista anche di un evento fuori calendario, la sfilata della seconda linea Tru Trussardi.
Per la casa del Levriero è stata un’occasione per lanciare un progetto tutto all’insegna della musica, grande passione di Gaia. Si chiama SoundTru ed è un concorso che nasce dalla collaborazione con Warner Music Italy con lo scopo di far emergere nuovi artisti e band che rispecchino i valori della musica rock.

Gaia Trussardi alla sfilata Trussardi MFW

Written by Francesca

Guida L’Espresso 2015, i Vini d’Italia

Fiera del Tartufo Bianco d’Alba 2014