Milano Moda Donna: Romeo Gigli l’eleganza dell’imprevisto

Un Autunno-Inverno 2008-2009 femminile, sofisticato e dalla personalità dirompente

La donna Romeo Gigli per il prossimo Autunno-Inverno non smette mai di sorridere e non si prende mai sul serio.
La passerella è un tripudio di colori e allegria per una vera dichiarazione di indipendenza.
Gentucca Bini gioca con gli opposti. Ogni capo del guardaroba è caratterizzato da una sua logica. Quel che sembra una gonna, invece è un pantalone con un pannello e la giacca da uomo sembra tradizionale, ma ha le maniche tagliate larghe o i revers sono sostituiti da una fascia di kimono.

Un po’ decò, un po’ Black Dalila la collezione Romeo Gigli fa eco a figure femminili del primo decennio del Novecento.
Il rigore e la tradizione di pantaloni e giacche maschili sono sdrammatizzate dalla personalità stessa di chi le indossa.

Non mancano linearità e lavorazioni a origami presi in prestito dalla cultura giapponese e la fluidità di capispalla decostruiti.
I materiali vanno dal cashmere double al velluto passando attraverso alcuni tessuti inediti in seta doppiata lana.
I colori sono tanti, tantissimi: bordeaux, grigio,e verde acido e non mancano nemmeno anche il jacquard di seta, il tortora, il blu notte, e i bianchi, le righe e il tono su tono.

Gli accessori, come le forme, sono puri ed essenziali, le borse a pochette e le scarpe a tacco alto sempre arricchite da intarsi e decorazioni preziose.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Milano Moda Donna: Milia M e il minimal arabo

Milano Moda Donna: Byblos torna agli Anni ’70