Milano Moda Donna, Prada

Autunno inverno 2014-2015

Protagonista assoluta della seconda giornata di Milano Moda Donna, Miuccia Prada restituisce il favore e divide la passerella tra modelli femminili e maschili.

Come successo lo scorso gennaio, quando protagonista era la moda uomo e sulla passerella di Prada si erano viste della anticipazioni della moda donna, ecco che, lo scorso 20 febbraio non sono mancate alcune uscite dedicate a Lui.

Confermato il mood. La collezione autunno inverno 2014-2015 della maison milanese sinonimo di lusso, creatività e glamour in tutto il mondo è severa,  la seduzione è solo un fatto di cervello e esserne consapevoli è un must di stagione.

Ad accompagnare lo show una performance live, Barbara Sukowa canta sulle note di Kurt Weill, e la fonte d’ispirazione è sempre quella come conferma la stilista:  “Rainer Werner Fassbinder e Pina Baush sono per me una fonte d’ispirazione costante. Questa collezione, più introspettiva delle altre, nasce proprio dalla visione quasi ossessiva della cultura tedesca degli anni ’70, del dibattito tra le classi sociali”.

Le linee sono precise e l‘ispirazione seventies è ben visibile nei maxi coat con dettagli in shearling e pelle metallizzata, negli abiti in seta dritti indossati con stivali severi, tra le stampe geometriche dei vestiti iper-femminili, nei pull a V e così via. Completano la proposta abiti trasparenti con inserti di montone colorato, vestiti da sera con laccetti sadomaso sulle spalle e sulla parte superiore del seno, pencil skirt, fantasie costruttiviste e molto altro ancora.

Miuccia Prada parla a una donna dall’eleganza understatement e intellettuale che ama capi semplici senza rinunciare ai dettagli, che vuole essere femminile senza essere provocante a tutti i costi e proprio per questo seduce e incanta.

E se, donne e uomini, non escono di casa senza indossare una sciarpa di seta colorata e a contrasto ecco che gli accessori must di stagione sono: cartelle in pelle quadrate con catena e wedge o sandali in pvc e pelle con cinturino.

La collezione autunno inverno 2014-2015 di Prada è mix di ricco e povero, alto e basso, brutto e bello un continuo duello in cui solo Miuccia riesce a trovare equilibrio e grazia.

Prada - autunno inverno 2014-2015 - accessori

Avatar

Written by Francesca

Salone di Ginevra 2014: Lamborghini Huracán

Renzo Piano a Padova