Milano Moda Donna PE10: Ermanno Scervino

Omaggio all’artigianato

La donna della primavera estate 2010 firmata Ermanno Scervino è dark.
In passerella a Milano Moda Donna ha sfilato una collezione sensuale, che esibisce l’underwear attraverso trasparenze di pizzo o sotto una leggera garza di maglia.

Lo stilista toscano non manca di rendere omaggio alla tradizione stilistica della maison e così il ricamo compare in ogni forma dallo jacquard all’uncinetto, realizzato con il laser su camoscio e pelle morbidissima, sull’argento che diventa bracciale, applicato a bijoux ed eyewear.

Attenta la scelta dei materiali come organza e chiffon sugli abiti, ma anche nella maglieria.

L’accessorio diventa un must e non mancano in collezione cinture lucide, ad accentuare il punto vita, e borse, meglio big, preziose e colorate.
Dettagli prestigiosi, oltre che originali come sandalo autoreggente con calza in maglia, anche sulle calzature che presentano paillettes e broderie slanciando la figura su tacchi altissimi.

La palette cromatica è fatta di colori naturali e graduati in una serie di tonalità che variano dal cioccolato al grigio metallo fino al nero con picchi di vivacità tinti di fucsia e arancio.
Forse un po’ poco estiva, ma decisamente chicchissima.

Avatar

Written by Francesca

Milano Moda Donna PE10: Krizia

Milano Moda Donna PE10: Haute