Milano Moda Donna, N 21

Autunno inverno 2014-2015
Tra il debutto della linea uomo a Pitti Uomo 85 e la prima sfilata del post Zanini per Rochas a Mode à Paris, Alessandro Dell’Acqua ha fatto tappa a Milano Moda Donna.

Protagonista, infatti, della prima giornata della kermesse meneghina la collezione autunno inverno 2014-2015 di N 21.

In passerella salgono abiti che sono la perfetta sintesi tra maschile e femminile. Al centro i contrasti, di texture, di stili, di forme.

A rendere tutto più speciale sono i dettagli romantici e iper-femminili come le paillettes che ingentiliscono capispalla severi, inserti in pelliccia, uso sapiente delle trasparenze, ricami, cascate di piume e così via.

Gli outfit sono il risultato di tentativi, si costruiscono assembrando pezzi e proprio per questo possono essere sovvertiti a proprio gusto, sovrapponendo estetiche, dando sfogo alla propria personalità.

La silhouette è netta. Se il sopra, maglie, cappotti, pellicce, è in genere over, il sotto è più asciutto, anche se non troppo. Via libera a gonne a matita, abiti monospalla dalla forma ad A e pantaloni dal taglio maschile.

Oltre ai tacchi c’è di più. Ai piedi la donna N 21 osa indossare anche beatle boots con jais e ballerine a punta in pelle maculata.

Alessandro Dell’Acqua celebra l‘istinto, caratteristica fondamentale per avere stile.

Alessandro Dell'Acqua - N 21 autunno inverno 2014-2015

Written by Francesca

Elio Fiorucci, foulard artistici

Maserati by Zanotta Capsule collection