Milano Moda Donna: le geometrie di Isabella Tonchi

La collezione autunno-inverno 2008-2009 mescola geometrie distorte con fiori grafici

La collezione autunno-inverno 2008-2009 di Isabella Tonchi presentata a Milano Moda Donna si basa su uno studio di geometrie distorte mixate con fiori grafici, messi in rilievo dalla scelta del bicolore (nero e gesso o nero e rosa cipria), mentre lavorazioni artigianali di pieghe invertite su organza di seta rigata e su jersey in lana a tinta unita danno l’idea di strutture contemporanee.

Alcuni dei tessuti chiave sono la tela jacquard geometrica in lana e il jersey di seta stampato, che sono stati creati esclusivamente per questa collezione.

Le forme sono squadrate e affusolate per i cappotti a doppio petto e tonde per i parka e le cappe. Gli abiti sono sobrie tuniche. Anche la maglieria è caratterizzata da scolli e forme di linea geometrica.

Avatar

Written by Redazione

Milano Moda Donna: Massimo Crivelli si ispira al design

Milano Moda Donna: AB SOUL e il sexy bon- ton