Milano Moda Donna: il viaggio secondo Hogan

La donna dell’Autunno-Inverno 2008 è alla ricerca di nuove sinergie tra dettagli raffinati e accessori

Un aereoporto è un isola nel mondo” parte da qui la donna Hogan per l’Autunno –Inverno 2008 – 2009.
Una collezione omaggio alla mission della maison rivelandone il lusso di un dna in costante evoluzione.

Un viaggio insieme a capi ready to wear disegnati per Hogan da Thakoon. Accessori sofisticati dettagli femminili su materiali ricercati, proporzioni rivisitate e strutturate morbidezze.

Tre i capi irrinunciabili della collezione.
Velvet, il bauletto multifunzionale in pelle o velluto, con originale lavorazione a laser declinato nella versione mini o maxi e nei colori nero, bruno, ginger, polvere scuro, viola.
Hi-top la sneaker urbana lavorata con pailettes su camoscio e vernice, nei colori bruno e blu notte.
E, infine, il plaid bomber dalle maniche a palloncino e collo in maglia di lana, corpo trapuntato con particolare motivo plaid.
Interpretato da Thakoon esclusivamente nella variante nera è caratterizzato da un taglio a guscio e la chiusura alamaro per un’eleganza sportiva.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Milano Moda Donna: Pollini e il Giappone Anni Settanta

Il tacco a spillo sfila a Vigevano