Milano Moda Donna: i fashion menù

Quattro grandi chef milanesi per quattro carte equilibrate e complete per promuovere un nuovo modo di cucinare e assaporare i cibi

Domani, sabato 16 febbraio, inizierà Milano Moda Donna e con le passerelle inizierà anche un evento collaterale promosso da Eridania, in collaborazione con l’Assessorato alle Attività Produttive con delega alla Moda del Comune di Milano.
Con la Fashion week anche i pranzi diventano glamour e quattro importanti chef e i loro rispettivi ristoranti proporranno il “fashion menù” un modo originale per dare un forte messaggio contro l’anoressia che si impone sul mercato della moda e dell’immagine.

Per tutta la durata della settimana della moda a Milano (16 – 23 febbraio), quindi, chi si recherà a gustare le prelibatezze di Davide Oldani, ristorante D’O, di Andrea Berton, Trussardi alla Scala, di Pietro Leeman, Joia e di Danilo Angè del ristorante il Paradosso potrà scegliere di dar voce a un nuovo modo di cucinare e di vivere la femminilità.
Quattro menù equilibrati per raccontare un modo di cucinare leggero ma gustoso per il palato dove lo zucchero Eridania è utilizzato non solo per il dolce.

Ecco i quattro menu proposti:
Fashion Menu di Danilo Ange’ – Ristorante il Paradosso – via S. Maria Segreta 7/9 Milano
Asparagi verdi, sfogliatina croccante al sessamo, uovo strapazzato e uovo al salmone, crema di zucca e castagne
Baccala’ sfogliato e aceto balsamico tradizionale
Riso al salto alla milanese con tempura di gamberi di acqua dolce
Tortino di noci e pere al pepe nero, salsa di cioccolato speziato e crema cotta alla nocciola

Fashion Menu di Davide Oldani–  Ristorante D’O – Via Magenta, 18 – San Pietro Olmo – Cornaredo
Cipolla caramellata, parmigiano caldo e freddo
Pane, pepe nero, marsala e riso mantecato
Coscia d’anatra “apicius” (spezie dolci)
Insalata di frutta e verdura,
Gelato al profumo di carciofo

Fashion Menu di Pietro Leeman – Ristorante Joia, Via Panfilo Castaldi 18
Variazione invernale con carciofi scorzonera dolce, indivia e topinambur
Francesismo con tartufo :capesante: asparagi e tartufo pregiato di norcia, Arrostiti con contrasto di zafferano
Lady curzon: moglie del vicere’d’India zuppa riscaldante profumata al curry e granatina
Grande raviolo di gorgonzola dolce e carciofi
Rombo con taccole, cotto in un recipiente ermetico, salsa delicata di spugnole
Dolce a scelta

Fashion Menu di Andrea Berton– Ristorante Trussardi alla Scala, P. zza Scala, 5
Code di gamberi cotti e crudi con crema all’olio extravergine d’oliva, maranto e sorbetto alla barbabietola
Ravioli di zucca, salsa al te affumicato e colatura di alici
Merluzzo con trippa di vitello sfogliata e polenta croccante alle olive
Costoletta d’agnello arrosto con crema all’aglio, scalogno al sale e tortino di frattaglie fritte
Dessert, tiramisu cremoso nel bicchiere

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Ecco la Fondazione Ferrè

Grazia rende bella Milano