Milano Moda Donna, Fendi

Autunno inverno 2014-2015
Come abbiamo visto la seconda giornata di Milano Moda Donna è stata ricca di sfilate imperdibili.

Se il tardo pomeriggio è stato targato Prada e Moschino, ecco che a chiudere le sfilate della mattinata ci ha pensato Karl Lagerfeld con la sua collezione autunno inverno 2014-2015 firmata per Fendi.

Ad aprire il défilé della maison romana, iper-tecnologico grazie alla collaborazione con Google e i suoi droni che volano sopra le teste dei presenti filmando in diretta lo show, una splendida Cara Delevingne avvolta da un voluminoso cappuccio di pelliccia e con in mano una simpatica bag di pelo raffigurante niente di meno che l’istrionico designer.

Per andare verso il futuro la “strana coppia” formata dal Kaiser e da Silvia Venturini Fendi riparte dalle origini di Fendi.
Protagonista assoluto della passerella è dunque la pelliccia, da sempre materiale d’elezione, proposto per il prossimo inverno iper-lavorato. Castoro, visone, cincilla e volpe diventano inserti preziosi su tubini zippati o creste punk da esibire sulle spalle.

I capi must sono pellicce dritte dalla forma anni ’20, minigonne a pieghe, maxi abiti zippati ad A, tubini minimal e giubbini sportivi.
Lo stile sportswear, anche questo iconico, è dunque mantenuto riproposto però in una versione super lusso.

Anche nel mondo accessori è la pelliccia a farla da padrona.

Fendi autunno inverno 2014-2015

Written by Francesca

Emamò con Antica Murrina

Belen e Stefano per Richmond