Milano Moda Donna: Byblos torna agli Anni ’70

Un Autunno-Inverno 2008-2009 tra sport e cultura omaggio alla Los Angeles dei mid-Seventies

Tecnica sartoriale sulla passerella di Milano Moda Donna firmata Byblos.
La donna dell’Autunno-Inverno 2008-2009 riesce a conciliare l’inconciliabile.

Sportività e charme si fondono armonicamente in una nuova mutazione genetica.
Ballerini sui pattini volteggiano e fanno da cornice a una collezione che è un chiaro omaggio al mondo dello skate della Los Angeles di metà anni settanta.

Reti hi-tech, ricami geometrici, trattamenti cromati e flock a scomparsa. Ogni dettaglio racconta il prossimo inverno attraverso nuove identità.
Borse patch multimateriche riassumono il concept ultra tecnico della collezione.
Le cinture sono dotate di fibbie cilindriche a chiusura asimmetrica, le giacche sembrano maglioni, i pantaloni sono a zampa e i capispalla rivisitano l’eleganza del frack impreziosendolo con dettagli femminili impalpabilmente aggraziati.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Milano Moda Donna: Romeo Gigli l’eleganza dell’imprevisto

Ristorante Onice: l’Olimpo del gusto a Firenze