Milano Moda Donna, Armani

Autunno inverno 2014-2015

Tra i protagonisti assoluti dell’ultima edizione di Milano Moda Donna, kermesse dedicata alle anticipazioni della moda donna per l’autunno inverno 2014-2015, troviamo certamente Armani.

Re Giorgio ha ospitato nel suo Teatro in via Bergognone tre sfilate. La prima dedicata alla collezione Emporio Armani, andata in scena durante la terza giornata della manifestazione, la seconda, Giorgio Armani, attesissimo appuntamento del giorno di chiusura e infine, come guest designer la maison Au Jour Le Jour.

Partiamo da Emporio Armani che per il prossimo inverno 2014 parla alla donna contemporanea per eccellenza, rispettando in toto il DNA del brand che vede la perfezione nell’incontro tra femminile e maschile.

Il daywear è costruito attorno a contrasti tra giorno e sera. A spiccare sono gli accostamenti insoliti dei materiali e l’ironia nell’indossarli.
Capo must: il  tailleur pantalone oversize, nel più puro stile mannish.
La sera invece è per lo più fatta di abiti di velluto nero che lasciano scoperte braccia e gambe, con tocchi e profili bianchi, righe, tracce di perline e cristalli neri; perline anche sui pantaloni indossante con T-shirt con effetto mezzo gilet.

Parlando di capospalla ecco cappotti lunghi, tagliati al vivo e le pellicce di lana che imitano scimmia e mongolia e giacche-body riproporzionata da spalline come quelle da uomo.

La palette si gioca sul bianco e nero con modulazioni di grigio luminoso e turchese. Tra gli accessori spiccano i cappelli: da giorno fuori misura di feltro nero o grigio, per la sera, completamente ricoperto di cristalli.

Grigio e verde lime sono invece le tinte che caratterizzano la main collection Giorgio Armani.
Accompagnata da polemiche post sfilata, lo stilista non ha gradito l’assenza di Anna Wintour, in passerella è salita una collezione Total Armani.

Al centro tornano, infatti, prepotentemente i capi iconici della maison rinnovati nelle proporzioni. La giacca, ad esempio, viene arrotondata e scopre nuove silhouette, i pantaloni diventano asciutti e si fermano alla caviglia e così via. Completano le proposte di outfit gonne-pantalone, coat e pellicce over e splendidi abiti bustier da sera.

Re Giorgio lavora sulla resa del tessuto must della stagione, la flanella, duttile ora impalpabile ora preziosissima.
Splendide le clutch in coccodrillo e i bracciali colorati in plexiglass.

Giorgio Armani autunno inverno 2014-2015 - Milano Moda Donna

Written by Francesca

Salone di Ginevra 2014: Hyundai Genesis

Scarlett Johansson mostra il pancino