Agatha Ruiz De La Prada pe09

Lo spettacolo è servito
La Primavera Estate 2009 disegnata da Agatha Ruiz de la Prada è un omaggio a Diego Velasquez.

Volumi e forme escono direttamente dai quadri dell’arista spagnolo portando in passerella vestiti che ricordano quelli indossati dalle “meninas” reinterpretati giocando con colori e materiali.
A creare atmosfera non possono mancare i ventagli aperti, i copricapo e i “peinetas”, tipici ornamenti spagnoli per i capelli. Alla tradizione si uniscono dettagli decisamente pop  come la bigiotteria fatta di braccialetti e orecchini vistosi e scarpe con zeppe.

Agatha non si fa mancare nulla e al prezioso raso jacquard realizzato dagli artigiani valenciani unisce il cotone, la seta, il tulle, ma anche il patchwork, lamine di metallo, fiori, fiocchi o sfere e addirittura un tavolino.

Written by Francesca

The World at Night

Gucci: lusso al sapore tropicale