Milano Moda Design

La Camera Nazionale della Moda Italiana presenta la nuova iniziativa che si svolgerà in concomitanza con il Salone del Mobile 2008

Le home design collection, le home textile collection o eventi speciali legati al design ideati dai protagonisti della moda saranno sotto i riflettori di Milano Moda Design, rassegna organizzata dalla Camera Nazionale della Moda Italiana in concomitanza con il Salone del Mobile 2008.

Milano Moda Design – commenta il Presidente di CNMI Mario Boselli testimonia l’attenzione di Camera della Moda per le strategiche declinazioni della moda nel design, ma soprattutto mette in luce le continue sinergie e gli scambi tra la Moda e il Design che rappresentano due eccellenze del Made in Italy, sia dal punto di vista della creatività che della qualità della produzione. L’obiettivo è quello di sottolineare, enfatizzare e promuovere il positivo incontro tra moda e design.”

Il calendario di Milano Moda Design presenta quattro espressioni diverse sul tema del design: presentazioni di Home Design, Home Textile, Eventi Speciali e Installazioni.

Otto sono gli appuntamenti delle presentazioni di home design: gusto revival per i mobili di Byblos che fondono stili antichi con design d’avanguardia; Bottega Veneta presenta la sua terza collezione di arredamento dove il “fatto a mano e la cura del dettaglio” ne costituiscono un elemento essenziale; nella collezione Giuliano Fujiwara per la casa, l’identità nipponica di Masataka Matsumura si fonde con l’artigianalità e il savoir faire italiano dando vita ad un prodotto minimal extra luxury; Fendi propone una collezione dove le suggestioni e le tendenze della moda si traducono in artigianalità, qualità, nell’uso sapiente dei materiali e nelle lavorazioni; lungo il filo conduttore della stoffa e dei suoi mille profili matrici si schiudono le attraenti proposte di MissoniHome per arredare dentro e fuori casa; l’allegria e il buon umore si sprigionano dalla divertente e originale collezione di complementi d’arredo “Agathology”, disegnata da Agatha Ruiz de la Prada per Emporium; Versace Home racconta un viaggio alla scoperta di luoghi e valori diversi per interpretare il palazzo più prezioso del mondo che ogni uomo ha nella sua testa; Vivienne Westwood e Molteni interpretano i classici con ironia british.

Le collezioni home textile sono proposte da Laura Biagiotti che prende a tema l’arte ispirandosi anche all’artista Giacomo Balla e Thes Tziveli che apre un nuovo percorso creativo del lusso legato alla casa.

Tra gli eventi speciali, ospiti dello Spazio Krizia le opere di Ingo Maurer, Molo Design e Arcstream; mentre nella boutique Fratelli Rossetti l’espressione fotografica degli studenti dello IED che testimoniano l’evoluzione del panorama urbano e i nuovi stili. Tulipani colorati e sovrapposti in tutte le dimensioni rappresentano l’elemento caratterizzante dei prodotti di design esposti nello showroom Missoni. Ralph Lauren Home arreda la boutique con tre nuove collezioni Mayfai, Cape Lodge, American Summer della Primavera 2008. In anteprima per Sportmax la collezione luceDAURIA, un’illuminazione subacquea dall’alto design decorativo per la salvaguardia dell’ambiente. Testimonianza del legame tra moda e design, l’apertura della nuova boutique Versace Home.

Eccol’’inedita serie di lampade “Bourgie”, vero e proprio best seller Kartell, animare di rosa fuchsia le vetrine della boutique Blumarine. A celebrare il successo della borsa Knot Bottega Veneta allestisce una Mostra retrospettiva in boutique. I cromatismi accesi e la modernità sono il punto di contatto tra la collezione di Just Cavalli primavera-estate 2008 e i lavori in silicone del designer Alessandro Ciffo allestiti per l’occasione all’interno della boutique Just Cavalli. Un charity cocktail per presentare le chaises boudoir che Bagnaresi casa ha disegnato in esclusiva per La Perla. Un’interessante pubblicazione sul Design, tra i cui autori anche il celebre architetto Massimiliano Fuksas in 10 corso como. Scatole in legno bianco nel giardino della boutique Maison Martin Margiela, dove attraverso un buco si guarda all’interno della scatola e si vedono le immagini dell’interior design dei negozi Margiela e la visione del design dell’artista Marcela Gomez. Nella vetrina della boutique di Moschino uno speciale allestimento anticipa il design di interni di una delle stanze dell’hotel Moschino.

Tra gli altri eventi Paul Smith espone i dipinti-ritratti di personaggi del mondo del design – tra cui anche lo stesso Paul Smith – ad opera dell’artista Nuala Goodman. L’evento di scena nella boutique Salvatore Ferragamo propone la presentazione del prodotto Molteni & C vincitore del Red Dot Award Product Design 2008 in un contesto di calzature di design by Salvatore Ferragamo.

Al caffè Trussardi riflettori accesi sul dehors in cristallo e sul giardino verticale di Patrick Blanc. Anteprima per il design: in una delle più note gallerie di Milano, giochi di atmosfere e di luci diverse evocano la bellezza e il caos di Tokyo.

Tra le installazioni, l’allestimento Kartell nelle vetrine della boutique di Dsquared2 e la reinterpretazione della sedia Ghost di Kartell per Moschino. La Perla e Villeroy&Boch presentano innovazioni per un benessere personalizzato: una nuova linea di luxury bath design in bianco e nero.

Dalla riflessione sulla “mobilità” dell’ opera d’arte, C.P. Company presenta una selezione di opere di artisti internazionali che su questo tema hanno elaborato opere con differenti approcci. Una stravagante, ironica e naturalmente elegante chair-couture sarà esposta presso la boutique Gattinoni. La cultura del design si manifesta anche nella mostra “the sculptural terrace” e “ossessione ionica” organizzate nella galleria 10 corso como. Un’ installazione sospesa, prodotta da Murano Due, farà da cornice all’opening del primo monomarca Secret Pon Pon.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Francesca

Settimana del design 2008: la God Chair di Gattinoni

Arriva l’aereo a idrogeno