Milano Fashion Week, Iceberg primavera estate 2015

Una collezione ispirata alla California

Alexis Martial porta a Milano la California.

Durante la terza giornata di Milano Moda Donna è andata infatti in scena la collezione primavere estate 2015 di Iceberg e il giovane designer parigino si lascia ispirare dalla passione per la perfezione del corpo, dalle architetture dei centri commerciali, dai colori del mare e dei tramonti.

La California, o meglio l’idea di Martial dello stato americano, è riconoscibile dunque su capi dalla silhouette affusolata.

I pantaloni di neoprene, dall’effetto seconda pelle, si alternano a top di seta disseminati di disegni in tema pop, le camicie sono patchwok e gli abiti gilet dalle forme geometriche.

Se la palette è variopinta e vitaminica, con i colori usati spesso a contrasto, ecco che la fanno da padrone stampe graffiti e fiori tridimensionali di organza applicati su abiti, top e gonne.

A completare il look della donna Iceberg per la prossima primavera estate 2015 ci pensano sandali a doppia fascia con zeppa, cinture di pelle con fibbia metal e maxi-occhiali da sole a mascherina. Le borse per la prossima stagione sono secchielli di pelle da portare a tracolla.

Alexis Martial per Iceberg primavera estate 2015

Written by Francesca

Kia presenta Soul ECO-electric

Pasquale Bruni in mostra a Mosca