Milano Fashion Week, Fendi primavera estate 2016

L’eleganza si tinge rosso grazie a Karl Lagerfeld

Com’è chic la donna in rosso di Fendi.
Protagonista, insieme tra gli altri a Prada, Moschino, Emilio Pucci, della giornata di ieri, giovedì 24 settembre, alla Milano Fashion Week la maison romana ha portato in passerella capi sartoriali, quasi couture.

Karl Lagerfeld con la collezione moda donna primavera estate 2016 tira fuori l’anima couture di Fendi. A fare da fil rouge ci pensano i fiori, ricamati, applicati, ad intarsio o lussuoso dettaglio.

Pelle, cuoio e pelliccia non mancano anche questa stagione un non so che di autunnale alla collezione. La prima usata per le giacche o come dettaglio sexy a abiti e cappotti bon ton, la seconda in versione visone rasato o jacquard a motivo intrecciato.

Ogni outfit sembra cucito addosso alla donna Fendi che lo indosserà. I tagli studiati al minimo dettaglio esaltano le forme e regalano sensualità. Via libera a abiti pantaloncino e camicie a sbuffo, capi destrutturati e look futuristici dalle tasche ampie e dalle bretelle cucite, corpetti e pantaloni ampi stretti alle caviglie.

Must have della prossima primavera estate 2016 sicuramente le borse a mano con maxi tracolla declinate in tante varianti colore e materiale.

Nella nostra gallery potrete scoprire tutte le creazioni presentate da Fendi durante la seconda giornata di Milano Fashion Week dedicata alle anticipazioni della moda donna per la primavera estate 2016.

Avatar

Written by Francesca

Parigi Fashion Week, calendario sfilate settembre 2015

Spectre, Sam Smith canta per 007