Milano Fashion Week, Chicca Lualdi primavera estate 2016

Elogio alla geometria

Con la sua sfilata dedicata alla collezione moda donna primavera estate 2016, Chicca Lualdi ha aperto ufficialmente la Milano Fashion Week.

La designer, che da sempre ha fatto della purezza espressiva e della semplicità la sua cifra stilistica, porta a Milano outfit ispirati agli anni ’60 e alle geometrie di Gio’ Ponti.

A raccontarne il mood ci pensa la stessa Chicca Lualdi “La semplicità è una complessità composta di dettagli in un equilibrio creativo che esprime una visione di stile, chiara a chi è in grado di leggerne la sua essenza”.

La palette di riferimento per la collezione primavera estate 2016 di Chicca Lualdi va dal blu navy al giallo pastello passando dal rosa poudre, corallo e bianco candido.

Ai piedi via libera alle sneakers che vengono proposte in abbinamenti di pelle e camoscio, mix di tessuti e dettagli grafici.

Nella nostra gallery potrete scoprire tutte le creazioni presentate da Chicca Lualdi durante la prima giornata di Milano Fashion Week dedicata alle anticipazioni della moda donna per la primavera estate 2016.

Written by Francesca

Samsung chiama Alessandro Mendini per i nuovi smartwatch

Fashion Film Festival Milano 2015, i vincitori