Milano Fashion Week 2019: Moschino in passerella con il revival dei quiz Tv anni ’80

Siamo arrivati agli sgoccioli della Milano Fashion Week 2019, ed ecco arrivare sulla passerella Moschino a sfilare ieri con la collezione autunno-inverno 2019/20 in un’atmosfera super divertente. Pronte a “sbancare con il jackpot” al quiz televisivo firmato Moschino? Jeremy Scott (direttore creativo del brand) quest’anno si è lasciato ispirare dai quiz che spopolavano in televisione durante gli anni ’80. Ed ecco le modelle, falcare la passerella con abiti super colorati, full printed e una capigliatura cotonata che ha fatto arricciare il naso al fashion system. Sicuramente la moda Moschino sa come dare nell’occhio.

Gli abiti Moschino della collezione autunno-inverno 2019/20

La sfilata della collezione autunno-inverno 2019 /20 Moschino si trasforma così nello studio di “Ok, il prezzo è giusto!”, con tanto di vallette dai capelli cotonati, con trucco e look sgargianti e super pop. A dominare la passerella però sono gli abiti indossati dalle modelle. Lo spettacolo si apre con una serie di abiti corti, chiodi in pelle e accessori con banconote stampate, arricchiti da numerosi accessori, dagli orecchini ai maxi collier, come quelli indossati dalla top model Irina Shayk. Per continuare, ecco arrivare in passerella un’altra serie di abiti ricoperti di paillettes, da indossare rigorosamente con dei gioielli vistosi o in alternativa pellicce. Non sono mancati poi gli abiti lunghi in tulle trasparenti, molto sensuali e audaci. Sono outfit che risaltano la silhouette (pezzo forte della collezione), da abbinare alle giacche in pelle o per meglio dire “biker jacket” di pelle con applicazioni gioiello. Super glamour sono anche le borse a tema con il tutto, ricordano quegli oggetti legati al gioco o di uso domestico come: l’eccentrica tracolla a forma di slot machine , la pochette a forma di assegno e ultima ma non meno importante le mini bag a forma di lavatrice a quelle a forma di tubetto di dentifricio.

Il beauty look della sfilata Moschino 2019

Sicuramente il beauty look della sfilata di Moschino è stato il più originale ed eccentrico. Ed ecco le modelle che si sono trasformate in presentatrici televisive alla “Ok il prezzo è giusto”. A truccare le modelle è stato il makeup artist Michele Magnani di Mac Cosmetics. Maxi parrucche e makeup a tinte neon che rivisitano un po’ il periodo pop. Si tratta di un trucco tutt’altro che naturale, il viso delle modelle è pieno di contouring, ciglia finte, eyeliner rigorosamente nero, vari ombretti che vanno dal viola al fucsia a definire la palpebra, illuminati che risaltano gli zigomi e le labbra. E per finire dettaglio non meno importante sono le acconciature delle modelle: capelli super cotonati, creati dallo staff ghd Italia con inserti di maxi parrucche modellate e volumizzate su misura per ogni modella.

 

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Chi sono le 5 influencer italiane più potenti?

DRY GIN ITALIA

GIASS, il primo London Dry Gin milanese al Milano White Spirits Festival