Milano Fashion Global Summit 2007

Il lusso sarà protagonista il 27 novembre alla sesta edizione del convegno che parlerà di mercati, strategie e sistemi distributivi per delineare il fashion e il design del futuro

I protagonisti della moda del lusso e del design, italiano e internazionale si danno appuntamento all’Università Bocconi di Milano il 27 novembre, per analizzare l’attuale situazione e i futuri scenari di sviluppo del settore luxury e fashion.

La sesta edizione del convegno parlerà dei nuovi mercati e delle nuove strategie di produzione e distribuzione dei beni di lusso, dell’importanza delle aziende europee e delle nuove realtà asiatiche e non solo.

All’evento, organizzato da Class Editori in collaborazione con The Wall Street Journal, la Camera Nazionale della Moda Italiana e Merrill Lynch, che è ormai diventato un tradizionale momento d’incontro fra i principali operatori della moda e del lusso, interverranno come relatori, fra gli altri, Christian Blanckaert, vice presidente di Hermes International, Giovanni Burani, CEO di Mariella Burani Fashion Group, Vincenzo Cannatelli, CEO di Ferretti Group, Matteo Cordero di Montezemolo, vice presidente di Poltrone Frau Group e CEO di Charme Inv, Giglio Del Borgo, General Director di American Express Italy, Guido Damiani, presidente e CEO di Damiani Group, Diego Della Valle, presidente e CEO di Tod’s SpA, Mark Lee, presidente e CEO di Gucci, Sergio Loro Piana, CEO di Loro Piana, Giuseppe Miroglio, CEO di Miroglio Group, Paolo Panerai, editore e CEO di Class Editori.

www.fashionsummit.it

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Anche il controllo a distanza si veste d’oro

Mauritius: delizie in riva al mare