Milano Design Film Festival 2014

Dal 9 al 12 ottobre
Dopo aver ospitato le sfilate di Milano Moda Donna lo scorso mese, ad ottobre il capoluogo meneghino passa il testimone al mondo del design e del cinema.

Dal 9 al 12 ottobre le sale dell’Anteo spazioCinema fanno da palcoscenico alla seconda edizione di Milano Design Film Festival.

La kermesse si propone di presentare il meglio degli ultimi film documentari su design, architettura, urbanistica e ambiente, attraverso una programmazione speciale che prevede 4 giorni di proiezioni conditi da incontri, conversazioni e un concorso a tema.

Per l’occasione, il cinema di via Milazzo 9 verrà rinnovato con il supporto degli sponsor aderenti al progetto, creando un temporary design site all’interno dello storico locale milanese degli anni Trenta.

“Abbiamo raccolto l’entusiasmo da parte del pubblico della passata edizione – affermano le curatrici Antonella Dedini e Silvia Robertazzie per questo la scelta di una sede più grande, con più posti a sedere, sale di diversa capienza, una libreria, un ristorante. L’obiettivo è creare un appuntamento a Milano per raccontare le nostre città, gli oggetti di cui ci circondiamo, gli edifici, le persone che lavorano per dare vita a prodotti di design. Oggi si comunica e ci si informa attraverso le immagini in movimento: una comunicazione rapida, empatica, sensoriale. MDFF con gli oltre cinquanta film in calendario non è un evento di nicchia, per pochi, ma un’occasione per scoprire cosa c’è dietro a un processo creativo. Da qui l’esigenza di aumentare i posti per le proiezioni e un’offerta di palinsesto diversificata”.

Il festival verrà inaugurato stasera alle ore 21 e, a partire da venerdì 10, le proiezioni cominceranno tutti i giorni dalle 13 e proseguiranno fino a mezzanotte. In calendario sono previsti film d’autore, racconti biografici, inchieste e inedite scoperte di opere monumentali, ma poco conosciute dal pubblico meno esperto.

Ad aprire il festival il progetto Cathedrals of Culture, curato da Wim Wenders (prossimo Orso d’oro alla carriera 2015) e presentato alla 64esima Berlinale all’inizio di quest’anno, mentre la serata conclusiva di domenica 12 ottobre ospiterà Lorenzo Palmeri, designer e musicista, che lancerà il suo ultimo album erbamatta (erbamattaproject.com) con una anteprima del video di Memorie selettive (il singolo con Pacifico) e un set live.

Il brand di lusso Alessi, film partner della manifestazione, partecipa al calendario delle proiezioni con la video-intervista a Ettore Sottsass realizzata con la regia di Anna Pitscheider per la collana “Design Interviews”. Alessi supporta inoltre il video contest “Milano. I luoghi dove mangiamo” che premierà il miglior progetto cinematografico inedito sulla cultura del design e dell’architettura: gli short film dovranno indagare i luoghi del consumo del cibo nella città di Milano, con particolare attenzione al contesto architettonico, agli arredi e agli oggetti d’uso.

Ettore Sottsass

Ecco dove trovare il palinsesto completo di  MDFF 2014: milanodesignfilmfestival.com.

Written by Chiara

Milano Moda Donna, Dolce&Gabbana PE 2015

Guida L’Espresso 2015