Milano Asian Art 2014

Fino al 24 maggio

E’ in corso fino al 24 maggio, grazie a Milano Asian Art, l’unico evento italiano che mira a promuovere l’arte orientale, torna per la quinta edizione consecutiva grazie alla illuminata collaborazione di ben otto Gallerie milanesi, Dalton Somarè, David Sorgato, Giuseppe Piva, Illulian, La Galliavola, Mirco Cattai, Renzo Freschi e Gracis che ospiteranno la galleria londinese di Ben Janssens, uno dei maggiori specialisti internazionali di arte asiatica e Chairman Antiquairs del Tefaf di Maastricht.

Milano Asian Art non è semplicemente un appuntamento commerciale ma un evento che spera di unire, come a Londra e New York, la globalità degli appassionati per un percorso artistico e culturale rilevante gratificato anche dalla partnership con il Museo Poldi Pezzoli, una delle istituzioni che da sempre ha con il mondo del collezionismo un legame molto forte.

Pensate e realizzate con competenza e attenzione critica, le nove rassegne offrono una visione articolata che dall’antichità giunge al periodo contemporaneo, ma anche composita per matrici culturali muovendo dal Vicino all’Estremo Oriente attraverso il sub-continente indiano per terminare con il sud-est asiatico.

Anche questa edizione si presenta completa per tecniche e materiali proponendo bronzi, marmi e pietre, giade e lacche, porcellane e avori, tappeti, legno e, novità del quinto appuntamento, la fotografia nella duplice veste di arte e testimonianza storico-sociale.

Si tratta di un vero e proprio percorso d’arte che s’intreccia con quello dello stile, della moda e del gusto, per qualsiasi altra informazione non vi resta che collegarvi al sito www.asianart.milano.it.

Marco Del Bo

Avatar

Written by Francesca

Cannes 2014, i look più belli del weekend

Louis Vuitton cruise collection 2015