Miglior Sommelier Junior 2014

Sono Jessica Michelutti e Pietre Meynet

Il Borro, resort di lusso toscano il cui Wine Ambassador è Luca Martini, Miglior Sommelier del Mondo 2013, ha ospitato la premiazione del concorso nazionale Miglior Sommelier Junior 2014.

L’iniziativa promossa dall’Associazione Italiana Sommelier, e giunta alla quarta edizione, ha come obiettivo quello di valorizzare la professionalità dei giovani studenti degli Istituti Professionali Alberghieri, provenienti da tutta Italia.

Un evento di grande richiamo che ha visto primeggiare nella categoria Under, Jessica Michelutti dell’ISIS B. Stringher di Udine, e nella categoria Senior, Pietre Meynet dell’IPRA di Chatillon.

Sostenuti dai professori che hanno seguito passo per passo la loro gara, gli studenti hanno partecipato al concorso carichi di entusiasmo, passione e soprattutto per chi non è arrivato in finale, con la voglia di riprovarci nuovamente il prossimo anno.

Grande la soddisfazione degli organizzatori che hanno sottolineato la grande preparazione dei partecipanti supportata dai pochi punti che hanno distanziato i vincitori dagli altri.

Ecco i vincitori del concorso Miglior Sommelier Junior 2014:
Per la categoria Under:
1) Jessica Michelutti – ISIS B. Stringher – Udine
2) Sara Minini – Istituto Alberghiero Molfetta
3) Ylenia Mezzapelle – Istituto G.Casini – La Spezia

Per la categoria Senior:
1) Pietre Meynet – IPRA – Chatillon
2) Carlotta Mollar – Formont Valsusa – Oulx
3) Rosa Roca – IPSAR Manlio Rossi-Doria – Avellino

Miglior Sommelier Junior 2014 -  Pierre Meynet

Written by Francesca

Excelsior Milano ospita Unscent 2014

Milano Moda Donna, Bottega Veneta