Michelle Obama, festa alla Casa Bianca

Canta Beyoncè

Snacks & Sips & Dancing & Dessert.

Ecco gli ingredienti principali del party esclusivo per i 50 anni di Michelle Obama.

Sabato sera la Casa Bianca si è trasformata nel club più cool di Washington con il Presidente Obama a fare gli onori di casa.

La first lady, che ha spento 50 candeline venerdì, ha voluto accanto tutti i suoi amici, comprese diverse star di Hollywood, tra cui Jennifer Hudson, Paul McCartney, Samuel L. Jackson, James Taylor, Michael Jordan, Smokey Robinson, Beyoncè con il marito Jay-Z, entrambi amici intimi degli Obama e la regina della tv Oprah Winfrey.

Avvistati alla White House, anche John Legend e la moglie Chrissy Teigen, lo stilista Michael Kors, la famosa chef Rachael Bay e la cantante Gladys Knight.

Tra gli invitati, anche molti rappresentanti del mondo politico come Bill e Hillary Clinton, Joe Biden e Nancy Pelosi.

Beyoncè e il cane Bo

Nonostante fossero banditi gli smartphone, Beyoncé ha pubblicato alcuni scatti della festa su Tumblr che la mostrano in un sexy abito dorato in posa con Bo, il cane degli Obama, e con la figlia Blue Ivy davanti al famoso albero di Natale della residenza presidenziale.

Durante la serata, pare che Beyoncè si sia esibita con le sua hit “Single Ladies (Put a Ring on It)” e “Irreplaceable”, mentre Stevie Wonder avrebbe intonato “Signed, Sealed, Delivered I’m Yours” e “Do I Do”. E’ toccato invece a John Legend intonare “Happy birthday” alla first lady.

Poi balli, tra rhythm and blues e musica da discoteca, nella East Room fino alle 3 del mattino.

Il momento clou della serata? Il brindisi commovente e romantico di Barack in onore della moglie, in rosso vestita.

Blue Ivy alla Casa Bianca

Written by Monica

Super Bowl 2014, Denver-Seattle in finale

Sag Awards 2014, vincitori e red carpet