Michael Kors primavera estate 2014

New York Fashion Week

Michael Kors è uno dei designer più amati dalle star.
Da poco ha stretto una collaborazione con Gwyneth Paltrow ed è tra i preferiti della first lady Michelle Obama.

Lo stilista statunitense è sicuramente stato uno dei protagonisti assoluti dell’ultima edizione della New York Fashion Week.
In passerella è salita una collezione primavera estate 2014 romantica ed elegante.

Le mise per la prossima stagione calda proposte da Kors sono contemporanee. Non mancano i riferimenti agli anni ’70 e agli anni ’40 ma non c’è malinconia e nemmeno l’effetto retrò.

Stiamo parlando di donne dall’attitudine rilassata ma dall’allure super chic.
Ogni capo è femminile, grazie a linee morbide sensuali, e ricco di dettagli delicati. I tessuti, naturali e semplici, vengono trattati in modo sofisticato.

Gonne ampie da indossare con blazer stretti in vita alternate a gonne pencil con reggiseni o top attillati. E poi ancora gonne a ruota o a pieghe, abiti floreali, pantaloni pigiama palazzo, cardigan e trench oversize.

Gli outfit sono evergreen, per un lusso discreto e pratico declinato in una palette basica: bianco, avorio, ecru, sabbia abbinati a nocciola, verde erba, blu navy e nero.

Avatar

Written by Francesca

Battesimo Royal Baby, ultime novità

Montblanc premia Antonio Moresco