MIA – Milan Image Art Fair 2014

Dal 23 al 25 maggio
Dopo aver ospitato a marzo l’edizione milanese di Affordable Art Fair, i padiglioni del Superstudio Più di via Tortona 27 lasciano spazio ai capolavori di un’altra arte, la fotografia.

Dal 23 al 25 maggio 2014 è in scena la quarta edizione di MIA – Milan Image Art Fair, fiera ideata e diretta da Fabio Castelli.

Come sempre vige la formula uno stand per ogni artista – ad ogni artista il suo catalogo, che da quest’anno è in un formato innovativo passando dal tradizionale manuale cartaceo al formato e-book.

“Nel giro di poche stagioni – afferma Fabio Castelli, – MIA Fair è riuscita a portare nel mondo della fotografia italiana, una ventata di energia positiva. Il 2014 di MIA Fair sarà ricco di stimoli e novità e si è aperto col successo di pubblico e di vendite ottenuto ad Arte Fiera di Bologna, dove abbiamo curato, per la prima volta, una sezione interamente dedicata alla fotografia. E si chiuderà idealmente con il prestigioso appuntamento di MIA Fair Singapore, in programma al Marina Bay Sands dal 23 al 26 ottobre. L’edizione milanese di quest’ anno – la quarta – offrirà diverse nuove proposte di qualità, studiate e organizzate dal mio staff con passione e attenzione che soddisferà, ne sono certo, le aspettative dei nostri espositori e del pubblico”.

In attesa della prima edizione asiatica della kermesse, vediamo cosa attende il pubblico della fotografia nel capoluogo lombardo.

Superstudio Più

Sono ben 180 gli espositori – tra gallerie, fotografi indipendenti, editoria specializzata – provenienti non solo dal l’Italia, ma anche dall’Europa e dal resto del mondo, la cui selezione è stata curata dal comitato scientifico composto da: 3/3 photography projects – Roma, studio di ricerca sull’immagine fotografica; Gigliola Foschi , curatrice e critica d’arte; Elio Grazioli, critico d’arte contemporanea e curatore; Roberto Mutti, curatore e critico fotografico; Enrica Viganò, curatrice, critica fotografica e organizzatrice di eventi legati alla fotografia.

Come ogni anno MIA Fair propone un programma ricco di novità, tra cui: il Premio Mila Malerba , il progetto curatoriale Caffè Artistico di Lavazza, la presentazione della Fondazione MAST. Manifattura, Sperimentazione e Tecnologia, o Parlando con voi , l’installazione con 30 video che racconta la storia di altrettante fotografe italiane.

MIA Fair offrirà anche un ricco programma culturale, tra cui spicca la lectio magistralis di Hans Op de Beeck, i vari talk che vedranno alternarsi protagonisti della scena artistica internazionale, quali, solo per citarne alcuni, Francesco Bonami e Urs Stahel.

Da segnalare, inoltre, la performance di videoarte e musica che la cantante Irene Grandi e i video artisti Pastis eseguiranno sabato 24 maggio.

Irene Grandi

Media partner di lusso di MIA – Milan Image Art Fair 2014 è Eberhard & Co. La Maison di orologeria svizzera presenta per il secondo anno un progetto ambizioso (con cadenza annuale, inaugurato nel 2013 e da svilupparsi come triennio) ideato da IO Donna in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo e con il patrocinio di Regione Lombardia: il Premio “Tempo Ritrovato – Fotografie da non perdere”.

Dedicato agli archivi privati di autori che abbiano dato un contributo prezioso in tutte le forme del linguaggio fotografico, ritratto, paesaggio, moda, design, fotogiornalismo, architettura, purché di spessore artistico e di valore documentale, il premio introduce un’importante novità nella storia dei concorsi fotografici: quella di portare alla luce opere realizzate nel passato, piuttosto che lavori in progress o progetti contemporanei. Un’occasione unica per rendere visibile e far conoscere l’opera di autori spesso dimenticati. Nel triennio 2013-2015 i promotori si sono impegnati a puntare l’attenzione sulla fotografia dal dopoguerra a oggi e hanno idealmente diviso in tre decadi il periodo storico d’interesse: anni ’50, ’60, ’70. In occasione di questa nuova edizione protagonisti saranno gli anni ’60.

Cronogtrafo di Eberhard & Co.

www.miafair.it

Written by Chiara

Cannes 2014 festeggia il resort Puerto Azul

Italia Independent cresce nel 2014