Luxgallery > Tempo Libero > Eventi > Milan Image Art Fair 2012

Milan Image Art Fair 2012

Dal 4 al 6 maggio al Superstudio Più
Tutto pronto per la seconda edizione della più importante fiera di fotografia e video arte in Italia.
Torna al Superstudio Più di Milano dal 4 al 6 maggio 2012 Mia – Milan Image Art Fair.

268 espositori provenienti da diverse parti del mondo presenteranno nomi di rilievo sul panoramo internazionale.

MIA Fair nasce con l’obiettivo di distinguersi dal tradizionale schema delle fiere italiane evidenziando il ruolo trasversale che la fotografia ha assunto tra i linguaggi espressivi del sistema dell’arte contemporanea.
La sua formula, unica nel panorama fieristico italiano, propone uno stand per ogni artista – ad ogni artista il suo catalogo, offrendo al visitatore la possibilità di vedere più di 200 mostre personali.

Molte sono le novità della rassegna: al programma culturale con workshop, incontri, conferenze e alla sezione dedicata ai libri d’artista e all’editoria di qualità, si affianca un padiglione interamente riservato alla fotografia fine art di moda dove, alcune tra le più importanti gallerie legate al mondo fashion di Milano, New York e Parigi, proporranno opere di artisti che hanno rivoluzionato le regole di questo particolare genere di arte.

Kate Moss ritratta da Albert WatsonDopo il grande riscontro del 2011 (il 50% degli autori che si erano presentati in modo autonomo, quest’anno verranno proposti da gallerie) sarà di nuovo attiva la sezione “Proposta MIA”, all’interno della quale si troveranno i lavori dei fotografi che operano senza il supporto di gallerie.

Il settore editoria, in particolare, intende offrire ai visitatori della fiera una visione sul mondo del libro fotografico che spazia dalla produzione dei grandi editori alle sperimentazioni delle piccole case editrici indipendenti, dal libro storico alle più raffinate produzioni a tiratura limitata senza escludere le nuove contaminazioni con la sfera del multimediale e l’universo del self-publishing.

Alla loro prima edizione il premio Ferrarelle e il premio BNL – Gruppo BNP Paribas che, confermando l’interesse degli sponsor nello sviluppo dell’arte contemporanea in Italia, offriranno riconoscimenti ai talenti giunti al MIA Fair 2012 in maniera indipendente, il primo, e rappresentati da gallerie, il secondo.

Tra le iniziative, la mostra su Elliott Erwitt, “Fifty kids” proposta da Lavazza, le immagini di Hubertus Hamm presentate da BMW, per cui il fotografo dirige le principali campagne pubblicitarie, la mostra “Ieri oggi Milano. Fotografie dalle collezioni del Museo di Fotografia Contemporanea” e molto altro ancora.

Appuntamento al SuperstudioPiù!

www.miafair.it