MI Milano Pret-a-Porter

Francesca
17/08/2010

Dal 24 al 27 settembre torna a Milano, Mi Milano Prêt-à-Porter la manifestazione dedicata alla valorizzazione dei nuovi talenti. Un luogo d’incontro innovativo tra creatività e business e dove rilanciare il made in Italy solleticando la curiosità dei buyer internazionali.

MI Milano Pret-a-Porter

Dal 24 al 27 settembreDal 24 al 27 settembre torna a Milano, Mi Milano Prêt-à-Porter la manifestazione dedicata alla valorizzazione dei nuovi talenti.
Un luogo d’incontro innovativo tra creatività e business e dove rilanciare il made in Italy solleticando la curiosità dei buyer internazionali.

Dopo aver ospitato i finalisti del concorso Who is on Next nel 2009, a partire da febbraio di quest’anno MI Milano Prêt-à-Porter ha invitato i migliori esordienti nello spazio The Hothouse rivelatosi una preziosa fucina di novità creativa, e verrà riproposto anche a settembre, con graditi ritorni e piacevoli novità.

Accanto alle proposte dei giovani talenti, tra cui spicca l’area dedicata a stilisti giapponesi per la prima volta in Europa, troveranno spazio anche numerosi marchi storici come Tricot Chic, Averardo Bessi, Liolà, Club Voltaire, Weill, Paola Todesco, Bleu Blanc Rouge, Parakian, Daniela Drei, Kali Orea, Marsil.

“Mi Milano Prêt-à-Porter è una manifestazione pensata come progetto flessibile, declinabile a seconda delle esigenze del mercato – afferma Marco Serioli, direttore esecutivo di Fiera Milano RassegneSi tratta di una formula molto apprezzata dagli operatori e nella quale continuiamo a credere e investire guardando anche all’estero, per offrire la massima promozione alle collezioni presentate in mostra”.

Per saperne di più
www.mimilanopretaporter.fieramilano.it