Mercedes SL: sportività e tradizione

Il restyle di una delle roadster più apprezzate in Italia guarda alla 300 SL del 1954 ma racchiude le ultime novità in fatto di tecnologia
Cambia volto la Mercedes-Benz SL, una delle roadster più apprezzate dal mercato italiano, come è già stato anticipato al Salone di New York. Nuovi il design, le motorizzazioni e gli equipaggiamenti che portano la vettura a sfoggiare un look più sportivo e avvincente.

Il nuovo motore V6 “sport engine” è più performante pur promettendo una riduzione dei consumi. La guida migliora grazie alla nuova plancia, alla strumentazione “tube design”ed il nuovo volante a tre razze.

Il nuovo design degli esterni è caratterizzato dal Powerdome sul cofano motore, come la 300 SL del 1954, e nuovi particolari più sportivi e aggressivi. 
Non mancano il Nuovo COMAND con caricatore 6CD/DVD, navigazione cartografica su HD da 40GB (con funzione “birdview”), connettività Bluetooth, Voicetronic, Music Register 4GB, MP3, lettore SD, Aux-in, l’AIRSCARF, il riscaldamento per la zona della testa e l’Intelligent Light System per una migliore illuminazione della carreggiata.

Mercedes

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Elizabeth Hurley stilista

Festa della mamma: il cuore di Tiffany & Co