Mercedes Classe S

Come diventare la migliore auto del mondo

Come per le generazioni che l’hanno preceduta, anche dalla nuova Mercedes Classe S i clienti della casa di Stoccarda si aspettano che ridefinisca i parametri di riferimento in ogni settore e reinterpreti il titolo di “migliore automobile del mondo”.

La perfezione di questa incredibile berlina è assolutamente maniacale e fin nei minimi dettagli come ad esempio negli interni della vettura.
Lo spazio è infatti modellato da forme morbide ed eleganti che parlano ai sensi con uno stile originale. Gli inserti in legno trovano generoso impiego soprattutto nella plancia portastrumenti e nella consolle centrale. Sono elementi di particolare pregio le superfici metallizzate degli interruttori, per le quali sono previste tre diverse tonalità con effetto perlato intonate al colore degli interni.
Anche il comfort è massimo, i passeggeri posteriori siedono in prima fila, la configurazione e l’esclusività dei sedili posteriori, dei rivestimenti delle porte e dei comandi non hanno nulla da invidiare al vano anteriore. L’equipaggiamento “vano posteriore First Class” si presenta visivamente come un’estensione lungo il tunnel della consolle centrale anteriore. Questa consolle posteriore è dotata di nuovi portabevande termorefrigeranti che utilizzano celle di Peltier per refrigerare o riscaldare le bevande, mantenendo a lungo la loro temperatura. A richiesta la consolle centrale può alloggiare due tavolini che, simili a quelli dei sedili di un aereo, si aprono e si richiudono facilmente con una mano.

Mercedes Classe S

Sulla plancia della nuova Classe Serie S è posizionata una nuova elegante centrale di comando costituita da due display TFT a colori ad alta risoluzione, in formato 8:3 e con una diagonale di 30,7 cm (12,3″). Quello sul lato sinistro assolve la funzione precedentemente affidata alla strumentazione e fornisce al guidatore tutte le principali informazioni. Il display sul lato destro permette invece di utilizzare comodamente le funzioni Infotainment e Comfort. Tra i nuovi comandi figurano la tastiera del telefono sensibile al tocco e un menu Preferiti ampliato con dodici funzioni assegnabili a piacere. Novità mondiale è la “profumazione attiva” inclusa nel pacchetto Air Balance della nuova Classe S berlina. La profumazione è attiva nel senso che può essere inserita e disinserita a piacere, regolandone anche l’intensità. Questa funzione permette di personalizzare la fragranza dell’aria nell’abitacolo, senza modificare in modo permanente la profumazione degli interni né provocare il depositarsi di molecole di profumo sulle superfici in tessuto della vettura o sugli abiti.

Motoristicamente parlando della nuova Mercedes Classe S ha dato l’eccellenza al top in ogni sua classe, con i modelli S 400 HYBRID, S 500, S 350 BlueTEC e S 300 BlueTEC HYBRID. Eccellenti sono l’abbattimento dei consumi e l’efficienza nelle rispettive categorie.
Tra le altre misure che incrementano l’efficienza figurano l’eccellente aerodinamica, l’intelligente struttura leggera, gli pneumatici con bassa resistenza al rotolamento di seconda generazione, il compressore frigorifero a regolazione elettronica e il nuovo incapsulamento del vano motore “ECO Thermo Cover” della S 300 BlueTEC HYBRID.

Mercedes Classe S

Marco Del Bo

Avatar

Written by Francesca

Mode à Paris, tutti i party

Fendi, Premio Speciale Roma Capitale